L'ape musicale - rivista di musica arti cultura

 

.

 

 

 

 

Un fondo per l'Ape musicale

L'Ape musicale è una testata giornalistica on line dedicata alla musica, alle arti e alla cultura che dal 2013 propone recensioni, interviste, servizi, approfondimenti e notizie da tutto il mondo.

Tutti i contenuti della rivista sono e saranno sempre fruibili gratuitamente; L'ape musicale non realizza né realizzarà mai nessun tipo di servizio di pubblicazione a pagamento (interviste dietro compenso, pubbliredazionali ecc.).

Per quanto l'attività giornalistica sia prestata volontariamente dai collaboratori, la redazione incontra una serie di spese vive, materiali e bruocratiche, e richiede un intenso impegno quotidiano.

Per poter sostenere la Testata e contribuire con un fondo a spese ordinarie e straordinarie, per promuovere progetti e iniziative è nata l'associazione cultuale Amici dell'Ape musicale: anche senza iscriversi è possibile entrare nell'Albo dei sostenitori come simpatizzanti con una donazione di qualunque importo, indirizzata a un progetto specifico o all'attività generale della Testata.

L'Ape musicale mette a disposizione sul sito e nelle newsletter la possibilità di banner e inserzioni per soci e sostenitori: per le modalità nel dettaglio basta mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per effettuare una donazione:

Estremi per il bonifico

Causale “Erogazione liberale”

Iban IT84G0311154684000000023076

Istituto BANCO DI BRESCIA S.P.A. (UBI BANCA GROUP)

codice BIC BCABIT21271

intestazione ASSOCIAZIONE CULTURALE AMICI DELL'APE MUSICALE

Oppure con carta di credito o prepagata:

Per richiedere la ricevuta è sufficiente inviarci un'email con gli estremi del versamento.

 

Piacenza, Il corsaro, 06/05/2018

De' corsari il fulmine

 di Antonino Trotta

Napoli, Il cappello di paglia di Firenze, 11/05/2018

Le nozze di Fadinard, o la folle journée

 di Luigi Raso

Milano, Francesca da Rimini, 29/04/2018

Amore e guerra alla Scala

 di Francesco Lora

Roma, Concerto Pappano, 10/05/2018

Mahler: una sinfonia che è un mondo

 di Stefano Ceccarelli

Napoli, Il cappello di paglia di Firenze, 11/05/2018

Le nozze di Fadinard, o la folle journée

 di Luigi Raso

Bologna, I Capuleti e i Montecchi, 06/05/2018

Se Romeo t'uccise un figlio

di Roberta Pedrotti

CD, Calleja, Verdi

Il gusto per Verdi

 di Andrea R. G. Pedrotti

Torino, concerto Tabachnik/ Lisiecki, 11/05/2018

Maestri di ieri, maestri di oggi

 di Alberto Ponti