L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Speranza Scappucci

Musica e gioco di squadra

 di Roberta Pedrotti

Fra l'indisposizione del soprano Olga Peretyatko e lo spavento per un incidente di scena (durante la terza recita la macchina da scrivere del Poeta è precipitata in buca: un gran batticuore ma, per fortuna, nessun danno), le redini del Turco in Italia al Rossini Opera Festival [leggi la recensione] sono rimaste saldamente nelle mani di Speranza Scappucci, che, al suo debutto pesarese ha saputo far fronte agli imprevisti senza scomporsi.

L'abbiamo incontrata nel suo camerino, prima dell'ultima recita del Turco, nell'allagro viavai dei corridoi del teatro Rossini, per parlare di musica, esperienze, progetti, e anche di sport.


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.