L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Daniela Pini, Isabella a Torino

di Ramon Jaques

Daniela Pini: una giovane cantante consapevole e fantasiosa, un'artista vivace e generosa, voce preziosa di mezzosoprano di coloratura, duttile e versatile che, grazie anche a un fisico invidiabile, passa con disinvoltura dall'adolescente Cherubino alla femme fatale, Carmen e Alcina, alla dolce Angelina o a scatenate Isabella e Dorabella... L'abbiamo intervistata con alcune domande sull'arte del canto in generale, sulla vita di un cantante oggi, in un mondo che va assai più veloce dei tempi naturali della fisiologia umana, e sui ruoli che le sono attualmente più congeniali, ossia quelli rossiniani. Le sue risposte offrono spunti di riflessione.

Registrati e ricevi gli aggiornamenti

Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.