La storica intepretazione di Eduardo per Santo Stefano

Per lo spazio “Stardust Memories”, che ogni sabato pomeriggio su Rai5 offre in versione restaurata i grandi classici del teatro delle Teche Rai, Rai Cultura propone un grande classico del teatro, in onda sabato 26 dicembre alle 15.45: “Natale in casa Cupiello”. La commedia più nota di Eduardo De Filippo, portata in scena per la prima volta al Teatro Kursaal di Napoli, il 25 dicembre 1931 è qui proposta nella versione televisiva a colori del 1977 interpretata da Eduardo, Regina Bianchi, Pietro Carloni, Angela Pagano, Enzo Petito, Enzo Cannavale. Lo spettacolo segna di fatto l'avvio vero e proprio, negli anni '30, della felice esperienza della Compagnia del "Teatro Umoristico I De Filippo", composta dai tre fratelli Eduardo, Titina e Peppino e da attori già famosi o giovani alle prime armi che lo diventeranno. La commedia si svolge nell'arco di cinque giorni a cavallo del Natale: Luca Cupiello, il capofamiglia, si rifugia nella preparazione maniacale, quasi delirante, del presepe per evitare di confrontarsi con le urgenti problematiche personali e sociali che affliggono i membri della sua famiglia.