L’Ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

Nuove possibilità per i primi iscritti

Il Concorso Internazionale di Canto Renata Tebaldi, organizzato dalla Fondazione Renata Tebaldi e dedicato a giovani candidati di tutto il mondo, quest’anno aumenta la propria valenza essendo l’edizione del Centenario della nascita della “Voce d’Angelo”. Due audizioni live prestigiose: una al Teatro alla Scala di Milano e l’altra in Francia allo Château de Versailles.

Leggi anche: San Marino, Concorso Internazionale di Canto Renata Tebaldi 2022

Il Concorso Internazionale di Canto Renata Tebaldi per l’edizione 2022, quella che celebra il Centenario della nascita del soprano, lancia una novità assoluta: il format del concorso prevede infatti una preselezione live, una audizione vera e propria che, se superata, permetterà l’accesso alle semifinali di Settembre, previste, come di consueto, a San Marino.
 
Le date sono due, visto che due sono le sezioni previste dalla formula del concorso: la prima sarà dedicata al repertorio d’Opera da Mozart a tutto il Novecento e si svolgerà a Milano al Teatro alla Scala il 5 maggio, la seconda punterà sul repertorio Antico e Barocco e porterà la Fondazione Tebaldi l’8 Maggio allo Château de Versailles.
 
Due templi del belcanto che ospiteranno i candidati che si iscriveranno entro il 20 aprile, sul sito www.fondazionerenatatebaldi.org; i posti sono limitati e verranno assegnati, a discrezione della giuria presieduta dal direttore artistico del concorso Angelo Nicastro, fra coloro che avranno espresso la volontà di parteciparvi. Per chi invece opterà per l’invio digitale di due videoregistrazioni la deadline per le iscrizioni è il 30 Giugno.
 
Le due sedi delle preselezioni live anticipano anche i due designati Presidenti delle due Giurie internazionali, una per ciascun ambito musicale di riferimento. Presidente della Giuria sezione Antico e Barocco sarà Laurent Brunner Direttore dello “Château de Versailles Spectacles. Presidente della Giuria sezione Opera sarà invece Dominique Meyer, sovraintendente del Teatro alla Scala.
 
Sinergie importanti per l’International Voice Competition, manifestazione che, dal 2005, non è solo l’evento di punta della progettualità della Fondazione Renata Tebaldi ma anche (e soprattutto) un punto di riferimento per i giovani cantanti: due scritture in palio oltre ai 21000 euro di montepremi, una giuria internazionale di pregio ed il plauso e sostegno del pubblico, delle Istituzioni e della stampa d settore.
 


Registrati e ricevi gli aggiornamenti

 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.