L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

In..canto d’Opera

Ad inaugurare il nuovo anno

sarà il terzo appuntamento con In..canto d’Opera

l'iniziativa promossa dalla Fondazione Teatri di Piacenza

in collaborazione

con l’Associazione culturale “Nel pozzo del giardino”

Domenica 4 gennaio alle 17 alla Sala dei Teatini

si presenta Les Contes d'Hoffmann

Il nuovo anno si aprirà con il terzo appuntamento di In...canto d’opera, l'iniziativa promossa dalla Fondazione Teatri di Piacenza in collaborazione conl’Associazione culturale “Nel Pozzo del Giardino” in programma domenica 4 gennaio 2015 alle 17 alla Sala dei Teatini.

L'incontro, ad ingresso gratuito, offrirà l'occasione per conoscere e apprezzare le arie più significative dell'opera di Jacques Offenbach, Les Contes d'Hoffmann, che andrà in scena al Municipale il 9 gennaio alle 20,30 e in replica l'11 gennaio alle 15,30.

Un appuntamento imperdibile poiché l'opera di Offenbach non è mai stata eseguita al Municipale e sarà cantata in francese anche se sono previsti i sopratitoli in italiano.

Accompagnati come di consueto al pianoforte dal maestro Marco Beretta, direttore artistico della rassegna, domenica 4 gennaio 2015 si esibiranno quindi il soprano Sonia Bellugi (Olympia),il soprano Maria Rosaria Lopalco (Stella/Antonia/Giulietta), il mezzosoprano Laura Verrecchia (La muse/Nicklausse) e il tenore Alessandro Cortello (Hoffmann). Grazie a loro, nella suggestiva cornice della Sala dei Teatini, si avrà modo di ascoltare Arie, Romanze e Scene tratte da tutti e cinque gli Atti di quest'opera di cui verrà eseguita l'edizione critica della casa editrice Schott (curata da Michael Kaye e Christopher Keck)

Ricordiamo che i prossimi appuntamenti con In..canto d'opera saranno domenica 15 febbraio 2015 (Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart); sabato 11 aprile 2015 (La Voix Humaine di Francis Poulenc e The Telephone di Gian Carlo Menotti) e infine domenica 17 maggio 2015 (I due Foscari di Giuseppe Verdi).


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.