L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Giordano arrestato, il Teatro lo sospende

"Fondazione estranea all’inchiesta, ci costituiremo parte civile al processo”

PALERMO. Il sovrintendente del Teatro Massimo, Francesco Giambrone, d’intesa con il sindaco-presidente Leoluca Orlando, ha sospeso il direttore di sala Alfredo Giordano, arrestato su disposizione della procura di Palermo nell’ambito di un’inchiesta antimafia. La Fondazione che - come gli inquirenti hanno chiarito - è completamente estranea all’inchiesta, si costituirà parte civile nell’eventuale giudizio.


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.