L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Elena Nefedova, pianista

La prima volta in rosa per il premio Brunelli

Elena Nefedova è la prima donna a vincere il Concorso pianistico nazionale

(VI edizione)

Il Premio Lamberto Brunelli 2016 è stato assegnato lunedì 16 maggio ad Elena Nefedova, 25 anni, originaria di Mosca e diplomata con 110 e lode nel novembre 2015 al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma. È la prima donna a vincere questo premio, istituito nel 2011 dalle Settimane Musicali al Teatro Olimpico e dalla famiglia Brunelli per onorare la memoria dell'ing. Lamberto Brunelli (1941-2010), musicofilo, socio e sostenitore del festival per molti anni.

«Abbiamo esaminato 11 giovani diplomati, tutti ad altissimo livello – afferma la presidente di giuria, Stefania Redaelli. Tra di loro si è distinta Elena Nefedova con una prova che definirei perfetta: oltre ad un indiscusso talento, ha dimostrato solidità ed esperienza, una capacità di adeguare con immediatezza l’esecuzione dei brani al luogo che ospitava la prova, ottenendo così il massimo dalla propria performance. Abbiamo visto in lei un’artista completa, con una buona maturità personale e professionale, e questo le è valso il primo posto al concorso.»

Il primo posto è stato assegnato a maggioranza dalla commissione, designata dalla direzione artistica del festival delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, composta da musicisti di chiara fama quali Anna Barutti, Stefania Redaelli (presidente), Daniele Roi, Gabriele Vianello e Riccardo Zadra. Attribuite anche due menzioni speciali, a Nicolas Giacomelli (17 anni, il più giovane dei concorrenti), diplomato al Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna e a Marco Pomelli, diplomato al Conservatorio “C. Pollini” di Padova, entrambi con 10 e lode e menzione d’onore.

Elena Nefedova si aggiudica così una borsa di studio del valore di 1.500 euro, messa a disposizione dalla famiglia Brunelli, e il concerto dell’11 giugno, in cartellone per la stagione 2016 delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, nell’ambito del “Progetto giovani”, ospitato e sostenuto dalle Gallerie d'Italia - Palazzo  Leoni Montanari, sede museale  di Intesa Sanpaolo.

Quest’estate, inoltre, sarà protagonista di un concerto solistico nell’ambito della rassegna “Musei d’Estate”, organizzata da Asolo Musica nel chiostro di S. Caterina a Treviso.

Lo scorso anno Elena nefedova si era aggiudicata anche il Concorso Baldi di Bologna: leggi l'articolo


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.