L'ape musicale - rivista di musica arti cultura

 

.

 

 

 

 

Gatti dirige Mahler a Roma in gennaio

Stagione Sinfonica

Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia

giovedì 10 gennaio ore 19.30 – venerdì 11 ore 20.30 – sabato 12 ore 18

PER IMPORTANTI MOTIVI PERSONALI YURI TEMIRKANOV CANCELLA I CONCERTI DI GENNAIO A SANTA CECILIA.

LO SOSTITUISCE DANIELE GATTI

Mahler

La vita celestiale

Daniele Gatti torna a dirigere l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Già Direttore musicale dell’Orchestra dal 1992 al 1997, Gatti sarà impegnato all’Auditorium Parco della Musica giovedì 10 gennaio ore 19.30 (Sala Santa Cecilia repliche venerdì 11 ore 20.30 e sabato 10 ore 18) per l’esecuzione della Sinfonia n. 4 “La vita Celestiale” di Mahler che vedrà come solista il soprano svizzero Rachel Harnisch.

La Sinfonia, che conclude il ciclo delle Wunderhorn-Symphonien – ovvero delle prime sinfonie di Mahler che impiegano al loro interno testi tratti dalla raccolta popolare di poesie e canzoni Il corno magico del fanciullo è caratterizzata dal lied per soprano “La vita celestiale” che conclude il quarto movimento. La Quarta Sinfonia fu eseguita per la prima volta a Santa Cecilia nel 1914, sotto la direzione di Willem Mengelberg, intimo amico di Mahler. Il concerto si aprirà con l’Idillio di Sigfrido di Richard Wagner, una delle rare pagine non operistiche di Wagner regalo di compleanno per l’amata moglie Cosima Liszt dopo la nascita del terzo figlio Sigfrido.

Daniele Gatti, da poco nominato direttore musicale del Teatro dell’Opera di Roma, ritornerà a Santa Cecilia a maggio con un programma interamente dedicato a Brahms.

Il concerto di venerdì 11 verrà trasmesso in diretta da RAI Radio Tre nella trasmissione Radio3 Suite.

Daniele Gatti è Direttore Musicale del Teatro dell'Opera di Roma e Consulente artistico della Mahler Chamber Orchestra (MCO). È stato Direttore principale della Royal Concertgebouw Orchestra (RCO) di Amsterdam e precedentemente ha ricoperto ruoli di prestigio presso altre importanti realtà musicali come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, la Royal Philharmonic Orchestra, l’Orchestre national de France, la Royal Opera House di Londra, il Teatro Comunale di Bologna, l’Opernhaus di Zurigo. I Berliner Philharmoniker, i Wiener Philharmoniker, la Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks e l’Orchestra Filarmonica della Scala sono solo alcune delle rinomate istituzioni sinfoniche con cui collabora regolarmente.

Tra le numerose e rilevanti nuove produzioni che ha diretto il Parsifal con la regia di Stefan Herheim, con cui ha inaugurato l’edizione 2008 del Festival di Bayreuth (uno dei pochi direttori d'orchestra italiani a essere invitato al festival wagneriano); il Parsifal con la regia di François Girard alla Metropolitan Opera di New York; quattro opere al Festival di Salisburgo (Elektra, La bohème, Die Meistersinger von Nürnberg, Il trovatore).Nel 2016 ha avuto inizio un ciclo triennale di concerti dal titolo “RCO meets Europe”, che ha coinvolto i 28 paesi dell’Unione Europea comprendendo il progetto “Side by Side”, grazie al quale alcuni musicisti delle orchestre giovanili locali hanno partecipato all’esecuzione del primo brano in programma, accanto ai professori della Royal Concertgebouw Orchestra e sotto la direzione di Gatti, rendendo così possibile uno scambio umano e musicale di natura straordinaria. Per Sony Classical si ricordano le incisioni con l’Orchestre national de France dedicate a Debussy e Stravinskij e il DVD del Parsifal andato in scena alla Metropolitan Opera di New York. Per l’etichetta RCO Live ha inciso la Symphonie fantastique di Berlioz, la Seconda Sinfonia di Mahler, Le sacre du printemps di Stravinskij abbinato al Prélude à l'après-midi d'un faune e a La mer di Debussy.

Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia

giovedì 10 gennaio ore 19.30 – venerdì 11 ore 20.30 – sabato 12 ore 18

Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Daniele Gattidirettore

Rachel Harnisch soprano

Wagner L’idillio di Sigfrido

Mahler Sinfonia n. 4 “La vita celestiale”

Biglietti da 19 a 52 Euro

I biglietti possono essere acquistati presso:

Botteghino Auditorium Parco della Musica

Viale Pietro De Coubertin Infoline: tel. 068082058

Botteghino Via Vittoria 6 (adiacente Via del Corso, Roma)

solo tramite carta di credito o bancomat

dal lunedì al venerdì ore 11-19, sabato dalle 11 alle 14

Prevendita telefonica con carta di credito:

Call Center TicketOne Tel. 892.101


 

Vuoi sostenere L'Ape musicale?
Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal