L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Inquietudine per i lavoratori a tempo determinato

L'ANFOLS, Associazione Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche scrive una lettera al ministro del lavoro Luigi Di Maio e al ministro dei Beni e delle attività culturali Alberto Bonisoli sollevando l'urgenza del problema dei lavoratori a tempo determinato nelle istituzioni lirico sifoniche.

Leggi

In relazione alla lettera inviata oggi, 24 aprile, il Sovrintendente del Teatro La Fenice Fortunato Ortombina ha dichiarato:

«Anche la Fondazione Teatro La Fenice, come tutte le altre istituzioni lirico-sinfoniche italiane, vive con inquietudine la situazione dei propri lavoratori a tempo determinato. Programmare una stagione significa poter contare su tutte le energie e le professionalità che la rendono possibile e realizzabile. Perciò auspichiamo con forza l’intervento legislativo che ci permetta di operare al meglio delle nostre potenzialità, avendo sempre il cittadino e lo spettatore come nostro fondamentale obiettivo».


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.