L'ape musicale - rivista di musica arti cultura

 

.

 

 

 

 

Le vie dell'Amicizia 2017: Ravenna/Teheran

Rai5, sabato 20 luglio 2019 - 07:53 e 19:16

Prosegue con il concerto “Le vie dell’Amicizia 2017 – Ravenna/Teheran” - in onda sabato 20 luglio alle 19.15 su Rai5 - l’omaggio che Rai Cultura dedica al maestro Riccardo Muti nel mese del suo 78° compleanno (28 luglio). Lo spettacolo si è tenuto in occasione del ventennale del progetto, in cui artisti italiani e iraniani eseguono un programma interamente dedicato a Verdi. 

Sabato 27 luglio sarà la volta del concerto “Le vie dell’amicizia 2018”, diretto dal Maestro nel luglio 2018 con giovani musicisti ucraini e impreziosito dalla voce narrante dell'attore John Malkovich. L’omaggio si chiude con il concerto inedito “Le vie dell’amicizia 2019 – Ravenna/Atene” che sarà trasmesso in prima visione domenica 5 agosto alle 23.30 su Rai1. Negli spazi del Palazzo Mauro de André di Ravenna, il maestro Muti, con l’Orchestra Cherubini e il Coro Costanzo Porta collaboreranno con orchestre e cori greci – col sostegno del Festival di Atene ed Epidauro e dell’Ambasciata d’Italia ad Atene – per eseguire un monumento della musica universale quale la Nona Sinfonia di Beethoven.

Le vie dell’Amicizia
direttore
Riccardo Muti

Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
Musicisti delle Orchestre delle Fondazioni Lirico Sinfoniche italiane
Orchestra Sinfonica e Coro di Tehran
direttore musicale Shardad Rohani
Coro del Teatro Municipale di Piacenza
Coro di Tehran

tenore Piero Pretti
baritono Luca Salsi
basso Riccardo Zanellato
tenore Giovanni Sala

maestri dei cori Corrado Casati, Razmik Ohanian

maestro collaboratore Davide Cavalli

Giuseppe Verdi
da “I vespri siciliani” sinfonia e aria di Procida “O tu Palermo”
da “Don Carlo” duetto di Don Carlo e Rodrigo “Dio che nell’alma infondere”
da “Simon Boccanegra” aria di Fiesco “A te l’estremo addio… Il lacerato spirito”, aria di Gabriele “Sento avvampar nell’anima”
da “Macbeth” aria di Banco “Studia il passo o mio figlio… Come dal ciel precipita”, coro “Patria oppressa”, aria di Macduff “Ah, la paterna mano”, coro “La patria tradita”, aria di Macbeth “Pietà, rispetto, amore”, battaglia, Inno di vittoria – Finale
da “La forza del destino” sinfonia


 

Vuoi sostenere L'Ape musicale?
Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal