Tutti i dettagli della Stagione 2020

fra opere icona della grande tradizione italiana, titoli di rara esecuzione, guide all’ascolto con esperti del settore, spettacoli di teatro danza sorprendenti

e top star del panorama concertistico mondiale.

Qualità costante, più appuntamenti, un maggior numero di produzioni e i ritorni in Puglia di top star internazionali che cominciano a considerare il Teatro Petruzzelli un luogo del cuore.

La Fondazione Teatro Petruzzelli presenta ufficialmente la “Stagione d’Opera e Balletto” e la “Stagione Concertistica” 2020 con 8 titoli d’opera (fra cui 2 nuove imponenti produzioni di forte impatto visivo e la rivisitazione di un prestigioso storico allestimento), 8 conversazioni per raccontare al pubblico l’essenza degli spettacoli in programma, 2 grandi appuntamenti dedicati alla danza che si ispira ai capolavori letterari ottocenteschi e ben 24 concerti, per un totale di 114 alzate di sipario (numero che arriva a 165 calcolando anche matinée, Family Concert e Opera Ragazzi).

Nel primo semestre del 2019 sono stati 26.500 i ragazzi che hanno partecipato agli spettacoli dedicati ai giovanissimi.

Prossimamente saranno presentati anche i “Family Concert” e la nuova produzione dell’Opera Ragazzi per il 2020.

Continueranno naturalmente le Visite Guidate alla scoperta della storia e della bellezza architettonica del Teatro Petruzzelli che hanno ottenuto un ottimo riscontro: da gennaio ad agosto 2019 ben 3.700 persone hanno partecipato a questa iniziativa.

Il tratto distintivo della nuova Stagione d’Opera sarà l’omaggio alla magnificenza musicale e scenica delle grandi opere italiane Un ballo in maschera, Aida(nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli) e Falstaff di Giuseppe Verdi, Adriana Lecouvreurdi Francesco Cilea (nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli), L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti e Turandotdi Giacomo Puccini e la preziosa rarità per la nostra terra di titoli come Tristan und Isoldedi Richard Wagner (nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli) e Il gallo d’orodi Nikolaj Rimskij-Korsakov.

Sul fronte della danza la Fondazione annuncia con orgoglio il ritorno nella propria programmazione di Eleonora Abbagnato con Lucrezia Borgianuova produzionedi Giuliano Peparini e dei Momix di Moses Pendleton con la nuova produzione Alice. Spettacoli sorprendenti che si ispirano a due grandi capolavori della letteratura ottocentesca, dal fascino diversamente interessante.

Nella Concertistica 2020 spiccano i nomi di artisti di fama mondiale fra cui il maestro Riccardo Muti, i pianisti Maurizio Pollini, Arcadi VolodosMartha Argerich e Mikhail Pletnëv, i violinisti Joshua Bell e Gil Shaham e i violoncellisti Gautier Capuçon e Mischa Maisky.

Condurrà il concerto di apertura della Stagione 2020 il maestro Giampaolo Bisanti, direttore stabile dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli: l’organicosaràprotagonista del cartellone con il Coro del Teatro Petruzzelli, preparato dal maestro Fabrizio Cassi.

La Campagna Abbonamenti alla “Stagione d’Opera e Balletto” ed alla “Stagione Concertistica” 2020 comincerà con la prelazione dedicata agli Abbonati alla Stagione 2019 dal 24 settembre al 26 ottobre.

A partire dal 30 ottobre sarà possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti.

I biglietti per i singoli spettacoli d’Opera e di Balletto saranno in vendita dal 3 gennaio 2020, quelli per la Concertistica dai primi di dicembre 2019.

Sarà possibile rinnovare l’abbonamento anche tramite bonifico bancario, scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Confermata anche la possibilità di acquistare nel corso di tutto l’anno i buoni regalo REGALOPERA che offrono la possibilità di donare gli spettacoli in cartellone, scegliendo un posto nel settore preferito.

Sarà Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi (Allestimento scenico Fondazione Teatro Regio di Parma) ad aprile la “Stagione d’Opera2020” il 24 gennaio, per la regia di Massimo Gasparon e la direzione di Giampaolo Bisanti.

Il 4 febbraio la Compagnia di danza Momix presenterà Alice la nuova produzione ideata e diretta da Moses Pendleton, ispirata alla visionaria e travolgente opera letteraria di Lewis Carrol.

Il 4 marzo andrà in scena Adriana Lecouvreur di Francesco Cilea (Nuova produzione della Fondazione Teatro Petruzzelli che parte dallo storico allestimento di Sormani- Cardaropoli di Milano), per la regia di Giovanni Agostinucci e la direzione di Jordi Bernàcer.

Il 28 aprile è in cartellone Tristan und Isolde di Richard Wagner, nuovo allestimento scenico della Fondazione Teatro Petruzzelli, per la regia del grande maestro Yannis Kokkos e la direzione di Marc Piollet.

Il 24 giugno andrà in scena Aida di Giuseppe Verdi, nuovo allestimento scenico della Fondazione Teatro Petruzzelli, per la regia di Mariano Bauduin e la direzione di Renato Palumbo. Lo spettacolo sarà rappresentato in Giappone in occasione della nuova tournée internazionale della Fondazione Teatro Petruzzelli, che avrà luogo a novembre 2020, con 12 date nelle città di Tokyo, Tsu, Sakai, Otsu, Nagoya, Hamamatsu, Matsudo, Takasaki e Mito.

L’11 settembre è in programma L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti, allestimento scenico NOA international, con le magnifiche scene tratte dall’opera “El Circo” del grande pittore colombiano Fernando Botero, per la regia di Victor Garcia Sierra e la direzione di Michele Spotti.

Il 10 ottobre sarà la volta di Falstaff di Giuseppe Verdi, allestimento scenico Fondazione Teatro lirico Giuseppe Verdi di Trieste, per la regia di Mariano Bauduin e la direzione di Renato Palumbo.

Il 30 ottobre è in programma Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov, allestimento scenico Helikon Opera di Mosca, per la regia di Dmitry Bertman e la direzione di Valery Kiryanov.

L’11 novembre la grande danza con Eleonora Abbagnato che interpreterà Lucrezia Borgia, nuova produzione di Giuliano Peparini, liberamente ispirata al dramma di Victor Hugo.

Il 18 dicembre chiuderà la Stagione d’Opera 2020 Turandot di Giacomo Puccini, produzione della Fondazione Petruzzelli per la regia di Roberto De Simone e la direzione di Giampaolo Bisanti.

La “Stagione Concertistica 2020” aprirà il 5 gennaio: il direttore stabile Giampaolo Bisanti condurrà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli in un programma dedicato a Doppio Concerto, in la minore, per violino, violoncello e orchestra, op. 102 di Johannes Brahms e Also sprach Zarathustra, poema sinfonico, op. 30 di Richard Strauss.

Solisti Ilya Gringolds (violino) e Nicolas Altstaedt (violoncello).

Il 20 gennaio è in cartellone il recital di Lise De La Salle (pianoforte). In programma: 12 Variazioni sulla canzone francese “Ah, vous dirai-je Maman”, in Do maggiore, KV 265 di Wolfgang Amadeus Mozart, Sonatine, in fa diesis minore, M. 40 Une barque sur l’océan, Oiseaux tristes, Alborada del Gracioso, dalla raccolta “Miroirs” Valses nobles et sentimentales di Maurice Ravel e Ballata n. 1, in sol minore, op. 23 Ballata n. 4, in fa minore, op. 52 di Fryderyk Chopin.

Il 30 gennaio è in programma il concerto di Mischa Maisky (violoncello) e Martha Argerich (pianoforte) che interpreteranno Sonata n. 2, in Fa maggiore, op. 99 di Johannes Brahms, Fantasiestücke, in la minore, op. 73 di Robert Schumann e Sonata, in re minore, op. 40 di Dmitrij Šostakovič.

Il 10 febbraio il recital di Maurizio Pollini (pianoforte). In programma Sonata n. 28, in La maggiore, op. 101 e Sonata n. 29, in Si bemolle maggiore, op. 106 “Hammerklavier” di Ludwig van Beethoven.

Il 13 febbraio è in cartellone il recital di Michail Pletnëv (pianoforte) che proporrà Sonata n. 4, in Mi bemolle maggiore, KV 282 di Wolfgang Amadeus Mozart, Sonata per pianoforte n. 31, in La bemolle maggiore, op. 110 di Ludwig van Beethoven, Sonata n. 10, in Do maggiore, KV 330 “Parigina” di Wolfgang Amadeus Mozart e Sonata per pianoforte n. 32, in do minore, op. 111 di Ludwig van Beethoven.

Il 16 febbraioJohn Axelrod dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro Petruzzelli. Maestro del Coro Fabrizio Cassi. Solista Nils Mönkemeyer (viola). In programma Festive Ouverture, in La maggiore, op. 96 di Dmitrij Šostakovič, Concerto per viola e orchestra, SZ. 120 di Béla Bartók, Sinfonia n. 1, in Re maggiore, op. 25 “Classica”, di Sergej Prokof’ev e Chichester Psalms, per soli, coro e orchestra di Leonard Bernstein.

Il primo marzoArcadi Volodos (pianoforte) proporrà Ballata n. 2, in si minore, S. 171 Wiegenlied (Chant du Berceau), S. 198 San Francesco d’Assisi. La predica agli uccelli, (leggenda n. 1, S. 175/1) Pensée des morts, da “Harmonies poétiques et religieuses”, S. 173 di Franz Liszt e Kreisleriana, otto fantasie per pianoforte, op. 16 di Robert Schumann.

Il 14 marzoGiampaolo Bisanti dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, solista Bertrand Chamayou (pianoforte). In programma Concerto n. 5, in Fa maggiore, per pianoforte e orchestra, op. 103, “Egiziano” di Camille Saint-Saëns e Symphonie fantastique, op. 14 di Hector Berlioz.

Il 19 marzoWayne Marshall dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro Petruzzelli. Maestro del Coro Fabrizio Cassi. In programma Wonderful town, Musical americano in due atti di Leonard Bernstein.

Solisti: Alysha Umphress (Ruth Sherwood), Gina Beck (Eileen Sherwood), Brett Polegato (Robert Baker), Duncan Rock (Wreck), Patrik Reiter (Lonigan).

Il 31 marzo Nikolas Nägele dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro Petruzzelli, solisti Emmanuel Tjeknavorian (violino), Benedetta Torre (soprano), maestro del coro Fabrizio Cassi. In programmaMeeresstille un glükiche Fahrt, ouverture da concerto in Re maggiore, op. 27 di Felix Mendelssohn, Concerto per violino e orchestra, in re minore, op. 47 Jean Sibelius e Salmo n. 42 “Wie der Hirsch schreit”, per soli, coro misto e orchestra, op. 42 di Felix Mendelssohn.

Il 4 aprileJordi Bernàcer dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, solista Kioko Takezawa (violino). In programma Ouverture, dall’opera “Egmont”, op. 84 di Ludwig van Beethoven, Concerto n. 2, in la minore, per violino e orchestra, op. 61 di Karol Szymanowski e Sinfonia n. 2, in Re maggiore, op. 73 di Johannes Brahms.

Il 19 aprile è in cartellone il concerto di Martin Fröst (clarinetto) e Víkingur Ólafsson (pianoforte). In programma Sonata per clarinetto e pianoforte, FP. 184 di Francis Poulenc, Danze popolari nordiche svedesi ed islandesi (Autori popolari), Danze popolari rumene, per clarinetto e pianoforte, SZ. 56 di Béla Bartók, Danze popolari di Johannes Brahms, Tre Lieder “Wie Melodien zieht es mir”, op. 105 n. 1 “Mädchenlied”, op. 107 n. 5 “Vergebliches Ständchen”, op. 84 n. 5 di Johannes Brahms e Sonata n. 2, in mi bemolle maggiore, per clarinetto e pianoforte, op. 120 n. 2 di Johannes Brahms.

Il 13 maggio è in cartellone il concerto di Gil Shaham (violino) e Akira Eguchi (pianoforte). In programma Adagio e Allegro (nello stile di Pugnani), per violino e pianoforte di Fritz Kreisler, Sonata n. 2, per violino e pianoforte, “The singing Turk” (2017) di Scott Wheeler, Sonata n. 3, per violino e pianoforte, “Nigunim” (2013) di Avner Dorman, Partita n. 3, in Mi maggiore, per violino solo, BWV 1006 di Johann Sebastian Bach e Sonata per violino e pianoforte, in La maggiore di César Franck.

Il 6 giugnoFabio Biondi dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro Petruzzelli. Solisti Karen Gardeazabal (soprano), Lucia Cirillo (mezzosoprano), Davide Giusti (tenore), Ugo Guagliardo (basso). Maestro del coro Fabrizio Cassi. In programma Sinfonia n. 1, in do minore, op. 11 di Felix Mendelssohn e Große Messe, in do minore, KV 427 di Wolfgang Amadeus Mozart.

L’11 giugno è in cartellone il recital di Gautier Capuçon (violoncello) e Frank Braley (pianoforte). Il programma del concerto è in via di definizione.

Il 24 settembreFabio Mastrangelo dirigerà l’Orchestra e il Coro del Teatro Petruzzelli, solista Alexander Malofeev (pianoforte), maestro del Coro Fabrizio Cassi.

In programma Concerto n. 3, in re minore, per pianoforte e orchestra, op. 30 e The bells, sinfonia corale, per soli, coro misto e orchestra, op. 35 di Sergej Rachmaninov.

Il 4 ottobre è in cartellone il concerto di Renaud Capuçon (violino), Gautier Capuçon (violoncello) e Frank Braley (pianoforte). Il programma, tutto dedicato a Ludwig van Beethoven, proporrà: Introduzione e variazioni per trio con pianoforte, in Sol maggiore, sul Lied “Ich bin der Schneider Kakadu” di Wenzel Müller, op. 121, Trio per archi e pianoforte n. 5, in Re maggiore, op. 70 n. 1, “Ghost Trio” (I fantasmi) e Trio per archi e pianoforte n. 7, in Si bemolle maggiore, op. 97, “L’Arciduca”.

Il 20 ottobre il recital di Jean-Guihen Queyras (violoncello) proporrà Suite n. 1, in Sol maggiore, BWV 1007 di Johann Sebastian Bach, Suite n. 3, op. 87 di Benjamin Britten e Sonata in si minore, per violoncello solo, op. 8 di Zoltán Kodály.

Il 26 ottobre sarà la volta di Joshua Bell (violino) e Sam Haywood (pianoforte). Il programma del concerto è in via di definizione.

Il 9 novembre sarà di scena il Quartetto di Cremona, composto da Cristiano Gualco (violino), Paolo Andreoli (violino), Simone Gramaglia (viola) e Giovanni Scaglione (violoncello), con un programma dedicato a Quartetto n. 14, in do diesis minore, op. 131 di Ludwig van Beethoven e Quartetto n. 5, in Si bemolle maggiore, op. 7 di Béla Bartók.

Il 17 novembre sarà la volta dell’Artemis Quartet, composto da Vineta Sareika (violino), Suyoen Kim (violino), Gregor Sigl (viola), Harriet Krijgh (violoncello). In programma Quartetto n. 2, in la minore, op. 13 di Felix Mendelssohn, Neues Streichquartett di di Pēteris Vasks e Quartetto n. 15, in la minore, op. 132 di Ludwig van Beethoven.

Il 26 novembre l’atteso ritorno a Bari del maestro Riccardo Muti che condurrà l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini. Il programma del concerto è in via di definizione.

Il primo dicembrePinchas Steinberg dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, solista Emanuele Arciuli (pianoforte). In programma Canti della Stagione Alta, concerto per pianoforte e orchestra di Ildebrando Pizzetti e Sinfonia n. 5, in do minore, op. 67 di Ludwig van Beethoven.

Il 13 dicembre chiuderà la “Stagione Concertistica 2020” il concerto del Bennewitz Quartet, con Pierluigi Camicia (pianoforte), Jakub Fišer (violino), Štěpán Ježek (violino), Jiří Pinkas (viola) e Štěpán Doležal (violoncello). In programma Quintetto per pianoforte e archi in Mi bemolle maggiore, op. 44 di Robert Schumann e Quintetto n. 2, in La maggiore, op. 81 n. 2 di Antonín Dvořák.

Informazioni: 080.975.28.10.

Botteghino del Teatro Petruzzelli: Orari di apertura: dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00.

 


UN BALLO IN MASCHERA

di Giuseppe Verdi

 

Melodramma in tre atti su libretto di Antonio Somma, tratto dal dramma “Gustave III, ou Le bal masqué” di Eugéne Scribe, del 1833.

direttore: Giampaolo Bisanti
direttore: Leonardo Sini (31 gen-1 feb)
regia: Massimo Gasparon
scene e costumi: Pierluigi Samaritani
disegno luci: Massimo Gasparon

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico – Fondazione Teatro Regio di Parma

APERTURA DELLA STAGIONE D’OPERA 2020
VENERDÌ 24 GENNAIO ORE 20.30

ORARI SPETTACOLI

VENERDì 24 GENNAIO 2020 - 20:30 | turno A

SABATO 25 GENNAIO 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 - 18:00 | turno C

MARTEDì 28 GENNAIO 2020 - 18:00 | turno D

MERCOLEDì 29 GENNAIO 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 31 GENNAIO 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 - 18:00 | fuori abb.

 

INTERPRETATO DA

Riccardo
Giorgio Berrugi (24-26-28-31 gen)
Giuseppe Gipali (25-29 gen – 1 feb)

Renato
Dalibor Jenis (24-26-28-31 gen)
Badral Chuulunbaatar (25-29 gen – 1 feb)

Amelia
Tatiana Serjan (24-26-28-31 gen)
Cellia Costea (25-29 gen – 1 feb)

Ulrica
Elena Gabouri (24-26-28-31 gen)
Sanja Anastasia (25-29 gen – 1 feb)

Oscar
Damiana Mizzi (24-26-28-31 gen)
Paola Leoci (25-29 gen – 1 feb)

Silvano
Italo Proferisce

Samuel
Deyan Vatchkov

Tom
Andrea Comelli

Un giudice
Christian Collia


 

ALICE

di Moses Pendleton

 

COMPAGNIA MOMIX

ideazione e direzione: Moses Pendleton
co-direzione: Cynthia Quinn
musiche: AA.VV.
collage musicale: Moses Pendleton
video design: Michael Korsch
costumi: Phoebe Katzin

Spettacolo in collaborazione con Duetto 2000

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

MARTEDì 4 FEBBRAIO 2020 - 20:30 | turno A

MERCOLEDì 5 FEBBRAIO 2020 - 20:30 | fuori abb.

GIOVEDì 6 FEBBRAIO 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 7 FEBBRAIO 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 8 FEBBRAIO 2020 - 16:00 | turno D

SABATO 8 FEBBRAIO 2020 - 20:30 | fuori abb.

DOMENICA 9 FEBBRAIO 2020 - 18:00 | turno C


 

 

 

 

 

ADRIANA LECOUVREUR

di Francesco Cilea

 

Melodramma in quattro atti su libretto di Arturo Colautti, tratto dal dramma “Adrienne Lecouvreur” di Eugéne Scribe ed Ernest-Wilfrid Legouvé, del 1850.

direttore: Jordi Bernàcer
regia, scene, costumi: Giovanni Agostinucci
disegno luci: Giovanni Agostinucci

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico | Nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

MERCOLEDì 4 MARZO 2020 - 20:30 | turno A

GIOVEDì 5 MARZO 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 6 MARZO 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 7 MARZO 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 8 MARZO 2020 - 18:00 | turno C

MARTEDì 10 MARZO 2020 - 18:00 | turno D

 

 

 

 

INTERPRETATO DA

Maurizio, Conte di Scozia
Migran Agadzhanyan (4-6-8-10 mar)
Dario Di Vietri (5-7 mar)

Il Principe Bouillon
In-Sung Sim

L’Abate
Valentino Buzza

Michonet
Pietro Spagnoli (4-6-8-10 mar)
Vittorio Vitelli (5-7 mar)

Quinault
Roberto Maietta

Poisson
Nico Franchini

Adriana
Maria José Siri (4-6-8-10 mar)
Valeria Sepe (5-7 mar)

La Principessa Bouillon
Alessandra Volpe

Mademoiselle Jouvenot
Sylvia Lee

Mademoiselle Dangeville
Antonella Colaianni


 

 

 

 

 

 

 

TRISTAN UND ISOLDE

di Richard Wagner

 

Dramma musicale in tre atti su libretto di Richard Wagner, basato sul poema cavalleresco “Tristan” di Gottfried von Strassburg, del 1210.

direttore: Marc Piollet
regia, scene, costumi: Yannis Kokkos
disegno luci: Vinicio Cheli
video: Eric Duranteau

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico | Nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

MARTEDì 28 APRILE 2020 - 19:00 | turno A

MERCOLEDì 29 APRILE 2020 - 19:00 | fuori abb.

GIOVEDì 30 APRILE 2020 - 19:00 | turno B

SABATO 2 MAGGIO 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 3 MAGGIO 2020 - 18:00 | turno C

MARTEDì 5 MAGGIO 2020 - 19:00 | fuori abb.

MERCOLEDì 6 MAGGIO 2020 - 18:00 | turno D

 

 

 

 

 

INTERPRETATO DA

Tristan
Mikhail Vekua (28-30 apr – 3-6 mag)
Hovhannes Ayvazyan (29 apr – 2-5  mag)

Re Marke di Cornovaglia
Rafał Siwek

Isolde
Gun-Brit Barkmin  (28-29 apr – 3-6 mag)
Alexandra Lubchansky (29 apr – 2-5 mag)

Kurwenal
Martin Gantner (28-30 apr – 3-6 mag)
Oliver Zwarg (29 apr – 2-5 mag)

Melot
Kurt Azesberger

Brangania
Stefanie Iranyi (28-30 apr – 3-6 mag)
Anna Werle (29 apr – 2-5 mag)

 

 

 

 

 

 

 

AIDA

di Giuseppe Verdi

 

Opera in quattro atti e sette scene su libretto di Antonio Ghislanzoni, tratto dal soggetto originale dell’egittologo francese Auguste Mariette, del 1870.

direttore: Renato Palumbo
regia: Mariano Bauduin
scene: Pier Paolo Bisleri
costumi: Marianna Carbone
disegno luci: Claudio Schmid
coreografie: Micha van Hoecke

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico | Nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

MERCOLEDì 24 GIUGNO 2020 - 20:30 | turno A

GIOVEDì 25 GIUGNO 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 26 GIUGNO 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 27 GIUGNO 2020 - 19:00 | fuori abb.

DOMENICA 28 GIUGNO 2020 - 19:00 | turno C

MARTEDì 30 GIUGNO 2020 - 20:30 | fuori abb.

MERCOLEDì 1 LUGLIO 2020 - 19:00 | turno D

GIOVEDì 2 LUGLIO 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 3 LUGLIO 2020 - 20:30 | fuori abb.

SABATO 4 LUGLIO 2020 - 19:00 | fuori abb.

 

 

 

INTERPRETATO DA

Il Re d’Egitto
Romano Dal Zovo

Amneris
Carmen Topciu (24-26-28 giu – 1-3 lug)
Rossana Rinaldi (25-27-30 giu – 2-4 lug)

Aida 
Maria Teresa Leva (24-26-28 giu – 1-3 lug)
Burçin Savigne (25-27-30 giu – 2-4 lug)

Radamès 
Marcello Giordani (24-26-28 giu – 1-3 lug)
Dario Di Vietri (25-27-30 giu – 2-4 lug)

Ramfis
Abramo Rosalen (24-26-28 giu – 1-3 lug)
Ramaz Chikviladze (25-27-30 giu – 2-4 lug)

Amonasro 
Franco Vassallo (24-26-28 giu – 1-3 lug)
Pierluigi Dilengite (25-27-30 giu – 2-4 lug)

La Gran Sacerdotessa 
Nikolina Janevska

Un messaggiero 
Takei Motoharu


 

 

 

 

 

 

 

L’ELISIR D’AMORE

di Gaetano Donizetti

 

Melodramma giocoso in due atti su libretto di Felice Romani, tratto dal dramma “Le Philtre” di Eugène Scribe, del 1831

direttore: Michele Spotti
regia, scene: Victor García Sierra
tratte da: “El Circo” di Fernando Botero
costumi: Marco Guion
disegno luci: Stefano Gorreri

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico – NOA International

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

VENERDì 11 SETTEMBRE 2020 - 20:30 | turno A

SABATO 12 SETTEMBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 13 SETTEMBRE 2020 - 18:00 | turno C

MARTEDì 15 SETTEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

MERCOLEDì 16 SETTEMBRE 2020 - 18:00 | turno D

GIOVEDì 17 SETTEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 18 SETTEMBRE 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

 

 

 

 

 

INTERPRETATO DA

Nemorino
Ivan Ayon Rivas (11-13-16-18 set)
Cameron Becker (12-15-17-19 set)

Adina
Marigona Qerkezi (11-13-16-18 set)
Martina Gresia (12-15-17-19 set)

Belcore
Vittorio Prato (11-13-16-18 set)
Michele Patti (12-15-17-19 set)

Il dottore Dulcamara
Carlo Lepore (11-13-16-18 set)
Francesco Vultaggio (12-15-16-18 sett)

Giannetta
Rinako Hara


 

 

 

 

 

 

 

FALSTAFF

di Giuseppe Verdi

 

Commedia lirica in tre atti su libretto di Arrigo Boito, tratto dalla commedia “The merry wives of Windsor” e passi del dramma storico “Henry IV” di William Shakespeare.

direttore: Renato Palumbo
regia: Mariano Bauduin
scene: Nicola Rubertelli
costumi: Zaira De Vincentis
disegno luci: Claudio Schmid

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico – Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

SABATO 10 OTTOBRE 2020 - 18:00 | turno A

DOMENICA 11 OTTOBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

MARTEDì 13 OTTOBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

MERCOLEDì 14 OTTOBRE 2020 - 18:00 | turno D

GIOVEDì 15 OTTOBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 16 OTTOBRE 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 17 OTTOBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 18 OTTOBRE 2020 - 18:00 | turno C

 

 

 

 

 

INTERPRETATO DA

Sir John Falstaff
Carlo Lepore (10-14-16-18 ott)
Elia Fabbian (11-13-15-17 ott)

Ford
Damiano Salerno (10-14-16-18 ott)
Ernesto Petti (11-13-15-17 ott)

Fenton
Cameron Becker (10-14-16-18 ott)
Francesco Marsiglia (11-13-15-17 ott)

Dottor Cajus
Christian Collia

Bardolfo
Saverio Fiore

Pistola
Dongho Kim

Mrs. Alice Ford
Lana Kos (10-14-16-18 ott)
Angela Nisi (11-13-15-17 ott)

Nannetta
Giuliana Gianfaldoni (10-14-16-18 ott)
Veronica Granatiero (11-13- 15-17 ott)

Mrs. Quickly
Enkelejda Shkoza

Mrs. Meg Page
Daniela Innamorati


 

 

 

 

 

 

 

IL GALLO D’ORO

di Nikolaj Rimskij-Korsakov

 

Opera fantastica in un prologo, due atti ed un epilogo, su libretto di Vladimir Bel’skij,
basato su “Il racconto del gallo d’oro” di Aleksandr Puškin, del 1834

direttore: Valery Kiryanov
regia: Dmitry Bertman
scene e costumi: Ene-Liis Semper
disegno luci: Thomas Hase
coreografie: Edwald Smirnov

Orchestra e Coro del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico – Helikon Opera di Mosca

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

VENERDì 30 OTTOBRE 2020 - 20:30 | turno A

SABATO 31 OTTOBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 1 NOVEMBRE 2020 - 18:00 | turno C

MARTEDì 3 NOVEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

MERCOLEDì 4 NOVEMBRE 2020 - 18:00 | turno D

GIOVEDì 5 NOVEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 6 NOVEMBRE 2020 - 20:30 | turno B

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INTERPRETATO DA

Lo Zar Dodon
Aleksei Tikhomirov
Mikhail Gujov

Lo Zarevic Guidòn
Dmitry Khromov

Lo Zarevic Afròn
Dmitry Yankovskiy

Il Voevoda Polkan
Grigoriy Soloviev
Sergej Toptygin

Amelfa
Kseniya Viaznikova
Larisa Kostyuk

Un astrologo
Ivan Volkov
Mikhail Seryshev

La Zarina di Šemacha
Lidiya Svetozarova
Yulia Sherbakova

Il gallo d’oro
Maya Barkovskaya


 

 

 

 

 

LUCREZIA BORGIA

di Giuliano Peparini

 

con la partecipazione straordinaria di ELEONORA ABBAGNATO

scritto e diretto da Giuliano Peparini
scene: Emanuelle Favre

Spettacolo in collaborazione con Daniele Cipriani Entertainment

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

MERCOLEDì 11 NOVEMBRE 2020 - 20:30 | turno A

GIOVEDì 12 NOVEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 13 NOVEMBRE 2020 - 20:30 | turno B

SABATO 14 NOVEMBRE 2020 - 18:00 | turno D

DOMENICA 15 NOVEMBRE 2020 - 18:00 | turno C


 

 

 

 

 

TURANDOT

di Giacomo Puccini

 

Dramma lirico in tre atti e quattro quadri su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni, tratto dall’omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi, del 1762

direttore: Giampaolo Bisanti
regia: Roberto De Simone
ripresa da: Ivo Guerra
scene: Nicola Rubertelli
costumi: Odette Nicoletti
disegno luci: Vincenzo Raponi
coreografie: Domenico Iannone

Orchestra, Coro, Coro di voci bianche del Teatro Petruzzelli

Allestimento scenico – Fondazione Teatro Petruzzelli

 

 

 

 

ORARI SPETTACOLI

VENERDì 18 DICEMBRE 2020 - 20:30 | turno A

SABATO 19 DICEMBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

DOMENICA 20 DICEMBRE 2020 - 18:00 | turno C

MARTEDì 22 DICEMBRE 2020 - 18:00 | turno D

MERCOLEDì 23 DICEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

VENERDì 25 DICEMBRE 2020 - 19:00 | fuori abb.

SABATO 26 DICEMBRE 2020 - 19:00 | fuori abb.

DOMENICA 27 DICEMBRE 2020 - 18:00 | fuori abb.

LUNEDì 28 DICEMBRE 2020 - 20:30 | turno B

MARTEDì 29 DICEMBRE 2020 - 20:30 | fuori abb.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INTERPRETATO DA

Turandot
Rebeka Lokar (18-20-22-26-28 dic)
Courtney Mills (19-23-25-27-29 dic)

Altoum
Bruno Lazzaretti

Timur
Marco Spotti (18-20-22-26-28 dic)
Alessandro Abis (19-23-25-27-29 dic)

Calaf
Jorge De Léon (18-20-22-26-28 dic)
Gaston Rivero (19-23-25-27-29 dic)

Liù
Francesca Sassu (18-20-22-26-28 dic)
Rocio Ignacio (19-23-25-27-29 dic)

Ping
Andrea Porta

Pang
Blagoj Nacoski

Pong
Massimiliano Chiarolla

Un Mandarino
Jaime Eduardo Pialli