L'ape musicale - rivista di musica arti cultura

 

.

 

 

 

 

Chauhan dirige Beethoven

DEBUTTA LA XLIV STAGIONE DEI CONCERTI DELLA TOSCANINI

Alpesh Chauhan dirige la Filarmonica: Ottava e Nona Sinfonia di Beethoven

Disponibili posti per la replica di sabato 9. Venerdì 8 quasi esaurito

Venerdì 8 novembre, alle ore 20.30, (Turno A, con replica sabato 9 alla stessa ora per il Turno B) inizia all’Auditorium Paganini la XLIV stagione dei concerti della Toscanini: ai 27 concerti in abbonamento (22 della stagione filarmonica vera e propria divisi nei due turni A e B e 5 della rassegna Fenomeni) si uniscono il Concerto di Capodanno diretto da Nikolaj Znaider e l’attesissimo concerto fuori abbonamento di Daniele Gatti (giovedì 6 marzo alle 20,30).

Il concerto di apertura è di quelli memorabili: Alpesh Chauhan, direttore principale della Filarmonica Toscanini, dirigerà la sua orchestra e il Coro del Teatro Municipale di Piacenza guidato da Corrado Casati in una esecuzione beethoveniana che comprenderà l’Ottava e la Nona Sinfonia di Ludwig van Beethoven e che prosegue il suo progetto di esecuzione integrale del corpus sinfonico del grande compositore tedesco. Se l’Ottava è la più breve delle sinfonie di Beethoven ma anche un lavoro nel quale il richiamo al sinfonismo classico fa trasparire evidente la maestria dell’autore, la Nona Sinfonia op.125, per soli, coro e orchestra è senza dubbio la più grande e la più amata grazie al celeberrimo movimento finale che impegna i quattro solisti di canto e il coro nell’Ode alla Gioia di Friedrich Schiller e che è oggi Inno dell’Unione Europea. Di assoluto valore i quattro cantanti impegnati: il soprano americano Leah Partridge, il mezzosoprano italiano Daniela Pini, il tenore austriaco Patrik Reiter, il basso Thomas Tatzl, anch’egli austriaco.

La grande attesa si è riversata sulla biglietteria della Toscanini che ha sede in viale Barilla 27/A, all’interno del Parco Eridania, presso il CPM Toscanini, e che osserva i consueti orari: da martedì a sabato dalle 10 alle 13, il giovedì apertura pomeridiana dalle 14 alle 17). La serata di venerdì è pressoché esaurita. Restano pochi posti nelle prime o nelle ultimissime file. Migliore è la disponibilità per sabato 9.

Il botteghino serale dell’Auditorium Paganini (0521-391379). Informazioni possono essere richieste scrivendo all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o telefonando allo 0521-391339. I prezzi vanno dai 40 euro del biglietto intero posti oro (33 nel settore blu) ai 10 euro della tariffa Academy destinata agli studenti delle scuole primarie e secondarie e dell’Università di Parma e valida in tutti i settori.

La XLIV Stagione di concerti 2019/2020 è resa possibile dal contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma. Barilla è main sponsor de La Toscanini. Chiesi SpA è major sponsor della stagione Filarmonica. OPEM è sponsor della stagione Filarmonica. Dallara è main sponsor della stagione Fenomeni. CePIM spa è partner istituzionale della Fondazione Arturo Toscanini. Gruppo Hera è partner istituzionale della Filarmonica Arturo Toscanini. Cros Consulting è sponsor tecnico.


 

Vuoi sostenere L'Ape musicale?
Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal