L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Riccardo Muti e l'Orchestra Cherubini in Senato

Rai1, domenica 15 dicembre 2019 - 12:20

La bacchetta del Maestro Riccardo Muti e l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini per il XXIII Concerto di Natale nell’Aula del Senato della Repubblica. E’ il tradizionale appuntamento di fine anno alla presenza delle più alte autorità dello Stato, che Rai Cultura propone domenica 15 dicembre alle 12.20 in diretta su Rai1 con la conduzione di Milly Carlucci. Protagonista il grande direttore Riccardo Muti alla guida dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, formazione da lui fondata nel 2004 e composta da musicisti italiani tutti sotto i trent’anni, selezionati attraverso centinaia di audizioni da una commissione costituita dalle prime parti di prestigiose orchestre europee e presieduta dallo stesso Muti. Al centro del programma un omaggio allo stile strumentale praticato dagli operisti italiani dell’Ottocento che, secondo le parole del Maestro Muti, «hanno dato prova di una capacità di orchestrazione sinfonica e di un senso dell’armonia e del contrappunto prodigiosi nei loro interludi e ouverture». Dopo il “Canto degli Italiani” di Michele Novaro e Goffredo Mameli si ascolteranno quindi: l’Ouverture da Guillaume Tell di Gioachino Rossini e le Sinfonie da Norma di Vincenzo Bellini e da La battaglia di Legnano di Giuseppe Verdi; l’Intermezzo di Fedora di Umberto Giordano; Contemplazione di Alfredo Catalani; il Notturno in sol bemolle maggiore op. 70 n. 1 di Giuseppe Martucci. Regia televisiva di Fabrizio Guttuso Alaimo.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.