L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Quattro prime della Scala in tv

Quattro inaugurazioni scaligere dirette da grandi bacchette della scena musicale, con interpreti d’eccezione. Nell’anno in cui, per la prima volta dal dopoguerra, cambia la modalità di inaugurazione della stagione lirica del Teatro alla Scala a causa dell’emergenza sanitaria, Rai Cultura dà voce al Teatro anche con un ciclo di opere che hanno aperto stagioni scaligere, in onda ogni domenica di dicembre alle 10.00 su Rai5.

Si comincia domenica 6 dicembre con “Iphigénie en Aulide”, nell’edizione che inaugurò la stagione 2002/2003 con la direzione musicale di Riccardo Muti e la regia di Yannis Kokkos. Tra gli interpreti Christopher Robertson, Daniela Barcellona, Violeta Urmana. Regia tv di Carlo Battistoni.

Nelle domeniche successive saranno proposti “Lohengrin” di Richard Wagner nella versione che ha aperto la stagione 2012/2013 con la regia di Claus Guth. Sul podio il maestro Daniel Barenboim. Tra i protagonisti Jonas Kaufmann. A seguire, il “Don Carlo” di Verdi nell'edizione che inaugurò la stagione 2008/2009 con la regia di Stéphane Braunschweig. Sul podio il Maestro Daniele Gatti. Chiuderà il ciclo la “Tosca” di Puccini che ha aperto la stagione 2019/2020, con la direzione musicale di Riccardo Chailly e la regia di Davide Livermore. Protagonisti in palcoscenico Anna Netrebko, Francesco Meli e Luca Salsi.


Registrati e ricevi gli aggiornamenti

Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.