L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Walter Vergnano succede a Dominique Meyer

Walter Vergnano è il nuovo Presidente di Corso d’Opera

8° edizione: Cortona, 29 giugno al 19 luglio 2020

Walter Vergnano succede a Dominique Meyer, alla testa dell’Associazione promotrice della masterclass per l’alta formazione dei giovani cantanti lirici

Il programma dell’8° edizione del corso sarà online dal 30 gennaio.

Termine per l’invio dei dossier d’iscrizione: sabato 20 marzo 2020

È Walter Vergnano, per lunghi anni Sovrintendente del Teatro Regio di Torino e Vicepresidente dell’AGIS, oltre che dal 2015 al 2018 Vice presidente di Opera Europa, il nuovo Presidente dell’AssociazioneCorso d’Opera APS che promuove l’omonima masterclass, divenuta punto di riferimento italiano per l’alta formazione della nuova generazione di cantanti lirici internazionale, riconosciuto in tutto il mondo. Vergnano prende il posto di Dominique Meyer, neo Sovrintendente del Teatro alla Scala, che rimane al fianco dell’Associazione in qualità di Presidente Onorario.

L’ottava edizione del corso si terrà quest’anno dal 29 giugno al 19 luglio a Cortona, nelle splendide cornici del Centro Sant’Agostino e del Teatro Signorelli. Grazie al sostegno di MiBACT e SIAE,nell’ambito del programma “Per chi crea” e di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, l’accesso aicorsi per gli studenti che presentano i requisiti (non oltre 12), compresi i costi di viaggio, vitto e alloggio, sarà completamente sostenuto dall’Associazione. L’ammissione al corso avviene previa selezione

secondo modalità, programmi e tempistiche illustrati sul sito http://www.corsodopera.org/progetto/iscrizioni/.

Il nuovo bando sarà online a partire dal 30 gennaio, termine per l’invio dei dossier è il 20 marzo 2020.

Tra le novità dell’edizione 2020, la presenza in organico di Roberto Abbado (Interpretazione dell’Opera) e Fernando Cordeiro Opa (Tecnica vocale). Si confermano inoltre membri del corpo docente LeonardoDe Lisi (Musica da camera), Alessandro Corbelli (Tecnica vocale e Interpretazione) e Hugo De Ana (Recitazione Teatrale).

Vergnano, che è stato sin dalla fondazione dell’Associazione socio onorario e più recentementemembro del suo Consiglio direttivo afferma: “Dal mio ingresso nel mondo dell’opera ad oggi, la trasformazione in corso nel mondo della lirica ha subito un’ulteriore impennata: il mestiere del cantante è ogni giorno più selettivo, competitivo, sebbene stimolante.

L’obiettivo che Corso d’Opera ha sempre perseguito è stato di garantire, oltre che con l’assoluto prestigio dei membri del corpo docente, grazie all’apporto di altre discipline complementari - dalla comunicazione, al self-management, al counselling psicologico, alla bioenergetica – lo sviluppo di una professionalità completa, corredata di un’adeguata forma di resilienza, qualità oggi indispensabile per affrontare la competitività dei processi di selezione imposti.

Le 12 borse di studio messe a disposizione dall’Associazione, grazie all’apporto dei nostri Sostenitori – oltre a Cassa di Risparmio di Firenze, MiBACT e Siae, nell’ambito del programma “Per chi crea”, la Città di Cortona e i nostri generosi Donatori privati garantiscono inoltre l’adeguato sostegno economico ai

più meritevoli giovani talenti italiani della futura generazione nella prima, e più delicata fase della loro carriera”.

“L’avvicendamento di Vergnano a Meyer alla testa di Corso d’Opera avviene nel segno della continuità progettuale, nel rispetto di quelli che sono gli intenti perseguiti da sempre, sottolinea il Direttore generale Raffaella Coletti. L’Opera Lirica è riconosciuta come un’eccellenza del Made in Italy nel mondo, da secoli. Un’attenta selezione, l’apporto formativo dei nostri docenti, oltre all’azione di guida che l’Associazione esercita a beneficio dei propri discenti, nelle delicate fasi dell’avvio e del consolidamento della propria carriera hanno consentito a Corso d’Opera di trasformare, nel corso di quasi un decennio, alcune delle più meritevoli giovani voci del panorama internazionale in altrettanti ambasciatori dell'Opera, attivi in tutto il mondo”.

Eccellenza nata per volontà di Bruno Bartoletti e riconosciuta nel panorama nazionale e internazionale dell’alto perfezionamento lirico, Corso d’Opera sin dalla prima edizione propone un percorso di studiversatile e multi-disciplinare che va oltre la pur imprescindibile e necessaria formazione tecnico-musicale. Pone al centro il “professionista” lirico nella sua accezione più complessa e completa, puntando a renderlo pienamente padrone del proprio ruolo artistico e professionale e offrendogli l’opportunità di scoprire e potenziare anche le competenze trasversali (soft skills): alle lezioni di Tecnica Vocale, Interpretazione, Recitazione Teatrale e Musica da Camera si affiancano Bioenergetica, Comunicazione efficace oltre la performance, Movimento corporeo e Training funzionale oltre alle attesissime Lezioni-Conversazione tenute da docenti e professionisti, attivi nei maggiori Teatri Lirici italiani e internazionali. Occasione di confronto preziosa sul mondo lavorativo, le Lezioni-Conversazione forniscono agli allievi gli elementi necessari a comprendere il contesto professionale in cui si muovono per affrontarlo con consapevolezza e determinazione. Sin dalla prima edizione, Corso d’Opera coinvolge Musicisti-Docenti e Direttori d’Orchestra di chiara fama, come Bruno Bartoletti, Bruno Campanella, Luciana D’Intino, Lucio Gallo, Alessandra Panzavolta, Mirella Parutto, Michele Pertusi, Donato Renzetti, Dolora Zajick, Raphaël Sikorski, Raul Gimenez, Roberto Abbado, Alessandro Corbelli, Hugo de Ana, Leonardo De Lisi, Fernando Cordeiro Opa e di validissimi pianisti collaboratori come Richard Barker, Beatrice Benzi, Simone Savina, Andrea Severi, Francesca Tosi, Angelo Michele Errico, Ulla Casalini. Corsod’Opera riconosce con gratitudine il supporto di tutti i suoi sostenitori, in particolare della FondazioneCassa di Risparmio di Firenze, del MiBACT e della SIAE, nell’ambito del progetto “PerChiCrea” e della Città di Cortona. www.corsodopera.org


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.