L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Indice articoli

Soirées musicales: ecco Ciro in Babilonia

PREMIO ABBIATI 2012PER I MIGLIORI COSTUMI

La recensione del DVD, Rossini, Ciro in Babilonia

Sesto appuntamento lunedì 30 marzo alle 20.30 sul sito web del ROF (www.rossinioperafestival.it) con le Soirées musicales, ciclo di opere andate in scena al Festival nell’ultimo decennio presentato in collaborazione con Unitel e Ricordi.

Dopo La scala di seta, Zelmira,Sigismondo,Adelaide di BorgognaeMosè in Egitto, toccherà stavolta ad un’altra rarità assoluta: Ciro in Babilonia, messo in scena a Pesaro nel 2012 sotto la direzione di Will Crutchfield alla guida di Orchestra e Coro del Teatro Comunale di Bologna e di un cast composto da Ewa Podles, Jessica Pratt, Michael Spyres, Carmen Romeu, Mirco Palazzi, Robert McPherson e Raffaele Costantini. La messinscena, ispirata al cinema muto di inizio Novecento e realizzata in collaborazione con il Caramoor International Music Festival e il Museo Nazionale del Cinema di Torino, fu ideata da Davide Livermore, con le scene e le luci di Nicolas Bovey, il videodesign di D-Wok e i costumi di Gianluca Falaschi, vincitore del Premio Abbiati quale migliore costumista dell’anno.

Ciro in Babilonia sarà trasmesso in streaming sul sito web del Festival e resterà disponibile per le successive 24 ore. Per accompagnare l’ascolto, sui canali social del Festival sono presenti contenuti esclusivi quali trailer, making of, videosaluti dei protagonisti e foto di prova e di scena.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.