L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Arrivano anche Barbero e Mieli e "Terza pagina" per gli studenti

Una galleria di ritratti di grandi personaggi della storia, con l’arrivo di Paolo Mieli e Alessandro Barbero su Rai Storia, e una “Terza Pagina” di Rai5 tutta per gli studenti. La programmazione straordinaria del pomeriggio di Rai Cultura, da lunedì 6 aprile, si arricchisce di nuovi contenuti, pensati appositamente per le scuole e per la campagna #lascuolanonsiferma.

La programmazione di Rai Storia – sempre in compagnia di Edoardo Camurri - si apre alle 15.00 con le “Cronache dal Medioevo” in cui Cristoforo Gorno ricostruisce la partecipazione di Dante alla battaglia di Campaldino del 1289 tra Guelfi e Ghibellini. 

Alle 15.30, “debutta” il professor Alessandro Barbero con la “Storia del mondo”, un viaggio nei progressi dell’uomo attraverso i secoli, dai primi insediamenti in Mesopotamia alle meraviglie di Babilonia ed Egitto, dalla Rivoluzione Francese a quella Industriale.

Alle 16.30, si torna alla Prima Guerra Mondiale in “Costruendo la Grande Guerra” che ricostruisce gli antefatti che condussero allo scoppio del primo conflitto mondiale, mentre alle 17.30 è la volta di Aldo Cazzullo con “I grandi discorsi della storia” e la puntata dedicata a quelli dei presidenti Usa, da "Yes, we can" di Barack Obama all’annuncio del New Deal di Franklin Delano Roosevelt.

Alle 18.30, infine, Paolo Mieli dà il via al viaggio nella Storia di “Passato e Presente” e, con il professor Barbero, parte dalla Grecia di Sparta e Atene.

Su Rai5, la nuova offerta comincia alle 15.45 con una “Terza Pagina” pensata per gli studenti: Licia Troisi, in collegamento con il Segretario Generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi, l’analista dei media Emanuele Bevilacqua, l’autrice e conduttrice radiofonica Federica Gentile, e Silvia Ginzburg, professoressa di Storia dell'Arte all'Università Roma Tre, raccontano l’attualità di Raffaello a 500 anni dalla morte.

Alle 16.15 si apre il sipario sul ciclo dedicato a Shakespeare on “Shakespeare, streghe, ribelli e altre passioni”, in cui l’artista Laura Curino mette in scena il bardo rivelandone tutta la profonda umanità.

Alle 17.30, infine, protagonista del primo appuntamento musicale della settimana la star argentina del violoncello Sol Gabetta, nel concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai registrato nell'aprile 2015 in cui propone il Concerto n. 1 in la minore op. 33 per violoncello e orchestra di Camille Saint-Saëns. Sul podio il direttore d’orchestra ucraino Kirill Karabits, Direttore Principale della Bournemouth Symphony Orchestra, che in apertura propone la Sinfonietta in la maggiore op. 5/48 si Sergej Prokof’ev e chiude con la Sinfonia n. 3 in re maggiore op. 29 di Pëtr Il’ič Čajkovskij.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.