L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Indice articoli

Oltre quindici titoli disponibili in streaming

Le opere del Teatro alla Scala ogni mattina su Rai5

Da lunedì 6 aprile 5 titoli dal lunedì al venerdì più uno il mercoledì sera;

si comincia con Pagliacci e Cavalleria Rusticana diretti da Harding.

E su RaiPlay proseguono le opere on demand, una al giorno:

la library supera i 15 titoli disponibili

Ecco l'archivio operistico di Rai Play

Dal 6 aprile la rinnovata collaborazione tra il Teatro alla Scala e la Rai per offrire ogni giorno occasioni di visione e d’ascolto agli appassionati si fa ancora più intensa, con un palinsesto ancora più ricco: per quattro settimane Rai5 trasmette un’opera al giorno dal lunedì al venerdì alle 10:00; ogni mercoledì si aggiunge una seconda opera alle 21:15 per un totale di sei titoli alla settimana oltre alle produzioni scaligere già previste nel palinsesto. Si comincia lunedì 6 aprile con Pagliacci e Cavalleria rusticana diretti da Harding.

Continua sulla piattaforma RaiPlay (www.raiplay.it) la pubblicazione di uno spettacolo al giorno: 30 produzioni in gran parte inedite per il web. Ogni spettacolo resta visibile per un mese a partire dalla data di pubblicazione: oltre allo spettacolo del giorno gli utenti possono scegliere di vedere una qualsiasi delle opere rese disponibili nei 30 giorni precedenti. Sono già 15 i titoli disponibili.

Di seguito il calendario della settimana da lunedì 6 a domenica 12 aprile.

Orchestra, Coro e Corpo di Ballo sono sempre quelli del Teatro alla Scala.

Raccomandiamo di verificare sul sito o sui social media del Teatro alla Scala e della Rai eventuali variazioni e aggiornamenti.

 


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.