L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Il mattatore a vent'anni dalla scomparsa

In occasione del 20° anniversario della scomparsa (29 giugno 2000) Rai Cultura ricorda Vittorio Gassman con il documentario di Fabrizio Corallo “Sono Gassman! Vittorio, re della commedia", in onda lunedì 29 giugno alle 22.15 su Rai5. Il doc - attraverso le testimonianze di familiari e colleghi, brani di film, spettacoli teatrali e programmi tv - restituisce il ritratto di un "mattatore" estroverso, ma al tempo stesso anche fragile e vulnerabile. Gassman è rievocato nel suo percorso di protagonista del cinema e del teatro con particolare riferimento agli anni d'oro dei film brillanti della "commedia all'italiana". Nel documentario intervengono, oltre allo stesso Vittorio Gassman in immagini di repertorio, Alessandro Gassman, Paola Gassman, Vittoria Gassman, Jacopo Gassman, Paolo Villaggio, Gigi Proietti, Stefania Sandrelli, Carlo Verdone, Emanuele Salce, Renzo Arbore, Giancarlo Giannini.

Il documentario sarà anticipato alle 15.45 dalle prime due puntate di “Gassman all’asta”, maratona teatrale in cui l'attore recita testi memorabili composti dai più grandi autori teatrali e letterari di tutti i tempi. Nel 1977 la Rai documenta questo progetto con "Gassman 7 giorni all'asta", messo in scena al Teatro Tenda di Roma. Durante questa maratona teatrale Gassman, assieme a Russo e Cucari, recita monologhi comici ed impegnati tratti da testi di William Shakespeare, Franz Kafka, Alexandre Dumas, Gregory Corso. Alla documentazione per immagini del progetto si alterna l'intervista di Germana Monteverdi all'attore che illustra i contenuti artistici e letterari dello spettacolo. La maratona di “Gassman all’asta” riproposta da Rai5 si concluderà martedì 30 giugno alle 15.45.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.