L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Una giornata con Ronconi e Pirandello

Sei personaggi in cerca d'autore

Sabato 15 maggio su Rai5 alle 16:14, il dramma più famoso di Pirandello, primo della trilogia 'teatro nel teatro': sei personaggi rifiutati dallo scrittore che li ha concepiti chiedono di mettere in scena il proprio dramma. Con Romolo Valli, Rossella Falk, Elisa Albani, Carlo Giuffrè, Nora Ricci. Scene e costumi Pierluigi Pizzi, regia Giorgio De Lullo. 1965 ITA

Così è (se vi pare) Dallo Stabile di Torino, Pirandello riletto da Filippo Dini

Un grande classico del teatro e una delle più acclamate edizioni della commedia di Luigi Pirandello: è “Così è (se vi pare)” - diretto da Filippo Dini per il Teatro Stabile di Torino-Teatro Nazionale - che Rai Cultura propone in prima tv sabato 15 maggio alle 21.15 e domenica 16 maggio alle 15:41 su Rai5. Dini, oltre a curarne la regia, ne è anche protagonista (nei panni di un insolito Laudisi insedia a rotelle), con un cast di primo piano: Maria Paiato, Andrea Di Casa, Benedetta Parisi, Nicola Pannelli, Mariangela Granelli, Francesca Agostini, Ilaria Falini, Carlo Orlando, Orietta Notari, Giampiero Rappa, Mauro Bernardi.
Attorno al mistero che circonda una schiva famiglia appena giunta in paese -il signor Ponza, sua moglie forse defunta, forse no, e l’anziana signora Frola, sua suocera-Pirandello costruisce un’indagine, condotta da borghesi piccoli piccoli, che ha il respiro del thriller. Un gioco di enigmi oscuro e morboso.
Nella versione firmata da Filippo Dini e prodotta dal Teatro Stabile di Torino, “Così è (se vi pare)” dopo le lunghe e fortunate tournée in Italia e all’estero, ha ottenuto il Premio Le Maschere del Teatro Italiano 2019 per la miglior regia e le migliori luci ed è stato il primo Pirandello in lingua italiana eseguito con grande successo in Cina.
Le scene sono firmate da Laura Benzi, costumi di Andrea Viotti, luci di Pasquale Mari, musiche di Arturo Annecchino, regia video di Lucio Fiorentino.

Essere attori. Al lavoro con Luca Ronconi

È Massimo De Francovich il protagonista di “Essere attori. Al lavoro con Luca Ronconi” – il ciclo di documentari in 10 interviste ad attori che hanno lavorato con Luca Ronconi e sono stati interpreti di memorabili messe in scena - in onda sabato 15 maggio alle 23.35 e domenica 16 maggio alle 18:04 su Rai5.
Il ciclo di documentari, costituito da interviste di 30 minuti ciascuna, è un progetto di Roberta Carlotto prodotto dal Centro Teatrale Santacristina ed è affidato alla cura di Anna Antonelli, Lorenzo Pavolini e Oliviero Ponte di Pino e al montaggio di Jacopo Quadri.


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.