L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Pirozzi, Pretti e Luciano per Puccini

Daniele Callegari dirige Anna Pirozzi, Piero Pretti e Davide Luciano in un recital lirico dedicato a Giacomo Puccini

Il concerto al Teatro La Fenice aperto al pubblico e in live streaming

Il direttore Daniele Callegari e tre solisti d’eccezione come il soprano Anna Pirozzi, il tenore Piero Pretti e il baritono Davide Luciano saranno gli interpreti di un recital lirico dedicato a Giacomo Puccini, in programma al Teatro La Fenice domenica 30 maggio 2021 alle ore 19.00. Il maestro milanese, alla testa dell’Orchestra del Teatro La Fenice, condurrà un programma musicale di grande attrattiva, che consentirà di ascoltare una selezione delle pagine più amate del catalogo pucciniano accanto a brani di Alfredo Catalani, Amilcare Ponchielli e Pietro Mascagni. Il concerto si svolgerà con il pubblico in sala ma poiché la capienza del Teatro sarà necessariamente limitata dalle misure di salute e sicurezza imposte dalla normativa vigente, resta confermata la diretta streaming gratuita del concerto, che sarà trasmessa come di consueto tramite il sito www.teatrolafenice.it e il canale YouTube della Fondazione veneziana. 

È la musica di Giacomo Puccini (1858-1924) al centro di questo recital lirico proposto dalla Fenice, un concerto che vuole offrire un affascinante spaccato dello scenario musicale del florido trentennio tra la fine dell’Ottocento e gli anni a cavallo del secolo, partendo dai musicisti scapigliati della generazione precedente quali furono Alfredo Catalani e Amilcare Ponchielli fino a Pietro Mascagni, il rappresentante più significativo della scuola verista. Tre voci, un soprano, un tenore e un baritono, per le arie e i duetti delle opere più amate di questo repertorio e un’orchestra a puntellare il percorso lirico con alcune oasi strumentali di assoluta bellezza, come a voler ribadire prepotentemente, dopo gli struggenti drammi e le passioni agite e vocalizzate sulla scena, la potenza della musica (anche senza canto) sull’animo umano.

Il viaggio nella musica di Giacomo Puccini comincia da uno dei suoi primi lavori, e da una composizione per orchestra: da quel Preludio sinfonico in la maggiore che il lucchese compose durante gli studi al Conservatorio di Milano – dove fu allievo di Antonio Bazzini – e che fu eseguito per la prima volta in occasione dell’esame finale dell’anno accademico 1881-1882. Si ascolteranno poi l’aria del baritono «Questo amor, vergogna mia» dall’Edgar; la celeberrima «Recondita armonia», l’aria di Cavaradossi, dalla Tosca; il duetto di Rodolfo e Marcello «Oh Mimì, tu più non torni» dal quarto atto dellaBohème: e il duetto di Pinkerton e Butterfly «Bimba, bimba non piangere» che chiude il primo atto di Madama Butterfly. I brani pucciniani saranno accostati a pagine di autori attivi negli stessi anni: di Alfredo Catalani sarà proposta l’aria della protagonista della Wally, «Ebben? Ne andrò lontana», mentre di Amilcare Ponchiellli le due romanze più celebri tratte dalla Gioconda: «Cielo e mar», il canto lunare e romantico di Enzo Grimaldo, e «Suicidio!» la romanza del ruolo femminile eponimo. I numeri lirici saranno intervallati da due pagine orchestrali di grande presa emotiva: l’intermezzo della Manon Lescaut di Puccini, e quello di Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni.

Al termine del live streaming, il video del concerto resterà disponibile gratuitamente sul canale YouTube del Teatro per i prossimi mesi. Main partner Intesa Sanpaolo. Per informazioni www.teatrolafenice.it

span class="m_-6139606816183023128normaltextrun">


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.