L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Festa della musica con Radio3

L’opera francese”, con Mario Bortolotto

Dal 21 giugno, per due settimane, 'Suona l’una' ripropone un ciclo di Mario Bortolotto dedicato all’opera francese, andato in onda nel 2010. Il grande musicologo e critico musicale - scomparso nel 2017 -, autore di tanti programmi per Radio3, ricostruisce la storia del melodramma francese esaminando, con il proprio affilatissimo spirito critico, numerose opere di compositori quali Berlioz, Bizet, Gounod, Offenbach e molti altri.

lunedì 21 giugno 2021

ore 12.00
Festa della Musica 2021
in diretta dalla Sala M di via Asiago, Roma - Rinaldo Alessandrini clavicembalo, musiche di Bach

Todo cambia - La festa di Rai Radio3
Musica, teatro, cinema e poesia tornano dal vivo nella Sala A di via Asiago

Lunedì 21 giugno 2021 dalle ore 19.00, in occasione della Festa della musica, Rai Radio3 riaprirà la storica sala A di via Asiago con una diretta radiofonica ricca di ospiti del mondo della musica, del teatro e del cinema. 
La suggestione che ispira la serata è il cambiamento come ritorno alla normalità, alla musica, al cinema, al teatro che per tanti mesi sono stati interdetti a causa della pandemia: anche quello che sembrava un incubo, che sembrava non finire mai, anche quello sta per finire, perché tutto si rinnova e nulla è ineluttabile. E sebbene l’emergenza sanitaria abbia cambiato tante cose, di nuovo si riaprono i teatri e le sale da concerto: la rinascita è possibile ed è qui davanti a noi. 
Radio3 vuole festeggiarla nei linguaggi che ci appartengono: quelli della musica, del teatro, del cinema, della poesia. La serata, in diretta su Rai Radio3 e su RaiPlay dalla storica Sala A di via Asiago, inizierà alle ore 19.00 e finirà alle 23.30, sarà condotta da Stefano Catucci.
In apertura, il viaggio attraverso i capolavori di uno dei maestri della musica italiana, intrapreso da una delle voci più emozionanti e intense del nostro paese, Ginevra Di Marco che, conFrancesco Magnelli ai tasti e Andrea Salvadori alle corde, proporrà brani tratti dal progetto “Quello che conta – Ginevra canta Tenco” oltre a regalarci la sua versione di Todo cambia di Mercedes Sosa, che ispira l’intera serata. 
Alle 19.20 nello spazio diHollywood Party SteveDella Casa ed Enrico Magrelli intervisterannoAnna FerzettiLucia Mascino, che si racconteranno, tra cinema e musica.
Alle 20.00 il testimone passerà a Tutta l’umanità ne parla, il talk impossibile di Rai Radio3: solo qui può accadere che Gioachino Rossini componga al volo un brano per Ella Fitzgerald: il genio del teatro musicale e la grande interprete jazz saranno gli ospiti di Edoardo Camurri e Pietro del Soldà, nella puntata speciale per la giornata della musica. 
Alle 20.40 sarà la volta di Umberto Orsini, una delle più prestigiose presenze del teatro italiano.
Alle 21.10 la grande musica con il Quartetto di Cremonacomposto da: Cristiano Gualco violino; Paolo Andreoli violino; Simone Gramagliaviola; Giovanni Scaglione, violoncello. Il programma pensato per Rai Radio3 si apre con la Serenata italianadi Hugo Wolf, testimonianza della predilezione del compositore per il nostro paese e per le sue tradizioni musicali, ispirato dal romanzo di Joseph von Eichendorff, Vita di un perdigiorno. Segue il primo quartetto per archi di Sergej Prokofiev e si chiude con il capolavoro di Franz Schubert il quartetto in la minore “Rosamunde”.
Alle 22.10 il reading della poetessa Maria Grazia Calandronedal titolo: La voce dei poeti per ritrovare “Il tempo perduto”
E infine, chiusura in grande stile con Enrico Rava, figura di riferimento internazionale del jazz italiano, che si esibirà alla testa del suo Quartetto, formato da alcuni dei musicisti più interessanti della nuova generazione: con Rava suonerannoFrancesco Diodati alla chitarra, Dario Deiddaal contrabbasso, Enrico Morello alla batteria.

martedì 22 giugno 2021

ore 12.00
Orchestra Sinfonica Nazionale Danese | dir. F. Luisi con A. Taverna pianoforte, musiche di Saint-Saëns
Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks | dir. R. Ticciati con Ch. Gerhaher baritono, musiche di Mahler

ore 20.30
Ferrara in Jazz
Piero Bittolo Bon - Bread & Fox
ore 22.30
Granada Festival
in diretta Euroradio, Mahler Chamber Orchestra, dir. K. Mäkelä con J. Perianes pianoforte | musiche di Sibelius e Grieg

mercoledì 23 giugno 2021

ore 12.00
Quartetto di Fiesole | con Andrea Rucli pianoforte, musiche di Webern e Šostakovič
Festival di Salisburgo 2020 | Duo Bernheim-Matheson (tenore e pianoforte), musiche di Lehár

ore 20.00
Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI
in diretta da Torino, dir. R. Mcadams con G. Sollima violoncello | musiche di Ginastera, Sollima, Nirvana, Purcell

ore 21.30
Talenti per il Futuro
in diretta da Roma, musiche di Ligeti, Beethoven, Ysaÿe , Schumann, Cage

giovedì 24 giugno 2021

ore 12.00
Wiener Philharmoniker | dir. D. Barenboim, musiche di Mozart
Duo pianistico Grau-Schumacher | A. Grau e G. Schumacher pianoforti, musiche di Hindemith

ore 20.30
Saint-Denis Festival
in diretta Euroradio, Orchestre National de France, dir. K. Canellakis con C. Nylund soprano | musiche di Wagner, Strauss, Brahms
ore 23.00
Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks
Orchesra e Coro dei Bayerischen Rundfunks, dir. G. Dudamel con A. Lepri Meyer tenore | musiche di Abreu, Bor, Estévez, Schumann

venerdì 25 giugno 2021

ore 12.00
Orchestre National de France | dir. G. Noseda, musiche di Rimski-Korsakov
Duo Mofidian- Lynch| baritono e pianoforte, musiche di Čajkovskij

ore 18.00
Teatro la Fenice, Charles Gounod - FAUST
in diretta da Venezia, Orchestra e Coro del Teatro la Fenice, dir. F. Chaslin con Rivas, Esposito, Remigio, Noguera, Corrò, Gardina, Mellor
ore 22.30

OSCoM Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano, dir. P. Mianiti | musiche di Schubert, Schönberg, Wagner

sabato 26 giugno 2021

ore 12.00
Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dir. A. Pappano con S. Bollani pianoforte | musiche di Mozart, Bollani e Stravinskij

ore 21.30
Teatro Massimo di Palermo
Orchestra e Coro del Teatro Massimo. dir. F. Lanzillotta con Angela Meade, Marianna Pizzolato, Enea Scala, Nicola Alaimo | musiche di Verdi, Rossini, Donizetti, Bellini

domenica 27 giugno 2021

ore 11.50
Accademia Nazionale di Santa Cecilia
dir. A. Pappano con J. Jansen violino | musiche di Mendelssohn e Schumann   

ore 20.30
Spoleto Festival dei Due Mondi
in diretta da Spoleto, Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, dir. P. Rophé | musiche di Debussy e Stravinskij
ore 23.00
Solisti dell’Ensemble Nazionale da Camera di Kiev
direttore, Kirill Karabits | musiche di Berezovsky e Vilensky


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.