L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Fra Sandro Bolchi e La fura dels Baus

Lunedì 2 agosto

R. C. Scheriff, Miss Mabel

ore 15:55 Miss Fletcher muore e lascia in eredità cospicue somme ad alcuni amici e parenti. Questi, stupiti da tale inattesa generosità, sospettano di Miss Mabel, sorella della defunta, la quale ha effettivamente ucciso la congiunta per regalare pace e tranquillità economiche alle persone che ama. Regia di SANDRO BOLCHI con Tino Carrarao, Alberto Lionello, Evi Maltagliati

Martedì 3 agosto

M. Dursi, La giostra

ore 15:51  Un usuraio crudele diventa imporvvisamente buono: nessuno di coloro che lo circondano, incredibilmente, apprezza il cambiamento... regia Sandro Bolchi con Mario Carotenuto. 

Mercoledì 4 agosto

H. Lindsay e R. Crouse, Vita col padre

ore 15:48 Carlo è un broker di mezza età in guerra con il mondo, che non vuole adattarsi alle sue esigenze, nonostante i rimbrotti e le schermaglie comiche della moglie e dei figli. Sandro Bolchi dirige Rina Morelli e Paolo Stoppa nella commedia di Lindsay e Crouse.

Giovedì 5 agosto

H. Becque, I corvi

ore 15:42 Il signor Vigneron muore improvvisamente senza il tempo di destinare alla moglie e ai figli il proprio solido patrimonio, che viene eroso dai "corvi", parassiti e profittatori che mettono in ginocchio la famiglia. La figlia Maria, per salvare ciò che resta, sposa l'ex socio del padre, un vecchio viscido e disonesto. Regia di SANDRO BOLCHI, con  Paolo Stoppa Lina Volonghi Ileana Ghione Rina Morelli Mario Pisu Renzo Ricci Tino Carraro

Venerdì 6 agosto

V. Hugo, Ruy Blas

ore 15:40 Dal dramma di Victor Hugo. Ruy Blas è il servo che il nobile spagnolo Don Sallustio fa passare per aristocratico. Il giovane compie grandi imprese e conquista l'amore della regina. Quando il suo padrone svela l'inganno alla corte, Blas, umiliato, si suicida. Al funerale la regina dichiara il suo amore per il cavaliere. Regia di Sandro Bolchi,con Nando Gazzolo, Gastone Moschin, Elena Zareschi, 1959

Sabato 7 agosto

T. S. Eliot, Assassinio nella cattedrale

ore 15:40 Assassinio nella cattedrale è ispirato all'uccisione dell'arcivescovo di Canterbury Thomas Becket avvenuto nel 1170 nella cattedrale omonima ad op - era dei cavalieri del re. La vicenda di Thomas Becket, accompagnata dal commento morale del coro tragico, ne assimila il sacrificio a quello di Cristo. Regia di Orazio COSTA con Ugo Pagliai 1966 ITA

Euripide, Le Baccanti

“Le Baccanti” di Euripide, in onda sabato 7 agosto alle 21.15 su Rai5, con la regia del catalano Carlus Padrissa, fra i fondatori della Fura dels Baus, compagnia celebrata nel mondo per la capacità di riscrivere il linguaggio del teatro contemporaneo, ha aperto la 56° edizione del Festival del Teatro Greco di Siracusa. Il dio Dioniso arriva dall’Oriente, con un seguito di Baccanti asiatiche, fino a Tebe, dove la sua famiglia non riconosce né lui né il suo culto. Le donne di corte, invasate dal dio, fuggono sui monti a celebrarne i riti, mentre il vecchio re Cadmo e l’indovino Tiresia si adeguano. Solo il re Penteo, cugino del dio, rifiuta quel culto e combatte il dio, ma verrà sedotto, ingannato e persuaso infine a seguire Dioniso sui monti, dove è vittima del delirio della sua stessa madre Agàve, e scambiato per una fiera, viene da lei scannato. Opera di Euripide, Traduttore di Guido Paduano, Regia di Carlus Padrissa (La Fura dels Baus), Coreografie e assistente alla regia Mireia Romero Miralles, Scene, musiche di Carlus Padrissa, Costumi e Assistente Scenografo Tamara Joksimovic, Regista Assistente Emiliano Bronzino, Direzione dei cori Simonetta Cartia, Collaborazione alla drammaturgia Toni Garbini, Michele Salimbeni Assistente regia Maria Josè Revert, Disegno luci Carlus Padrissa, Assistente Volontaria Ornella Matranga, Direttore di Scena Mattia Fontana, Assistente di scena Giuseppe Coniglio. Spettacolo registrato al Teatro Greco di Siracusa nel luglio 2021. Regia televisiva Marco Odetto progetto editoriale Felice Cappa produttore esecutivo Serena Semprini a cura di Giulia Morelli.

PERFORMING ITALY

Miriam Selima Fieno

Performing Italy è una serie di video ritratti di artisti dal background migratorio nel teatro contemporaneo italiano. In questa puntata, in onda sabato 7 agosto alle 23.00 su Rai5, conosciamo Miriam Selima Fieno, attrice, autrice, regista. Si diploma all'Accademia Nico Pepe e nel 2012 fonda il collettivo La Ballata di Lenna. Nell’ultimo periodo la sua produzione è legata al teatro documentario e tratta tematiche che abbracciano il Nordafrica e il Medioriente. Il suo spettacolo” From Syria: Is This a Child?” ha vinto la menzione al Premio Scenario 2020.

Progetto commissionato dall’Istituto Italiano di Cultura di Londra e prodotto da Suq Festival e Teatro a cura di Margherita Laera in collaborazione con Carla Peirolero, Alberto Lasso, Oliviero Ponte di Pino, riprese e montaggio video: Nicola Giordanella; sottotitoli in inglese: Corina Gabualdi. Ha collaborato al progetto Nicola Locatelli.

Abdoulaye Ba

Performing Italy è una serie di video ritratti di artisti dal background migratorio nel teatro contemporaneo italiano. In questa puntata, in onda sabato 7 agosto alle 23.15 su Rai5, conosciamo Abdoulaye Ba, nato nel 1993 a Djiguinoum, Senegal. Arriva in Italia nel 2016 ed è ospite in un Centro di accoglienza del varesotto. Nel 2017 inizia la sua formazione attoriale con Teatro Periferico e attraverso i seminari di pratica teatrale di Arianna Scommegna e Dani Kouyate, attore e griot del Burkina Faso. Progetto commissionato dall’Istituto Italiano di Cultura di Londra e prodotto da Suq Festival e Teatro a cura di Margherita Laera in collaborazione con Carla Peirolero, Alberto Lasso, Oliviero Ponte di Pino, riprese e montaggio video: Nicola Giordanella; sottotitoli in inglese: Corina Gabualdi. Ha collaborato al progetto Nicola Locatelli.

Thaiz Bozano

Performing Italy è una serie di video ritratti di artisti dal background migratorio nel teatro contemporaneo italiano. La settima puntata, in onda sabato 7 agosto alle 23.30 su Rai5, conosciamo Thaiz Bozano, regista, stage manager e assistente alla regia in produzioni di teatro di prosa e di lirica in Italia e in Europa. Nel 2019 ha fondato la compagnia teatrale VaPiBò. Progetto commissionato dall’Istituto Italiano di Cultura di Londra e prodotto da Suq Festival e Teatro a cura di Margherita Laera in collaborazione con Carla Peirolero, Alberto Lasso, Oliviero Ponte di Pino, riprese e montaggio video: Nicola Giordanella; sottotitoli in inglese: Corina Gabualdi. Ha collaborato al progetto Nicola Locatelli.


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.