L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   
×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder galleriearticoli/NEWS/jesiteatro is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

[sigplus] Critical error: Image gallery folder galleriearticoli/NEWS/jesiteatro is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

La domenica del teatro a Jesi

 

Domenica 23 novembre, in occasione della Vallesina Marathon, con partenza e arrivo in Piazza della Repubblica a Jesi, la Fondazione Pergolesi Spontini apre al pubblico il Teatro Pergolesi: non solo i “luoghi” noti del Teatro ma anche quelli “dietro le quinte” e normalmente riservati agli “addetti ai lavori”.

Dalle 09:00 alle 13:00, ogni 30 minuti circa, saranno disponibili visite guidate gratuite per piccoli gruppi (max 15 persone). Il percorso prevede una prima parte “storico-artistica” con la visita del Foyer, della Sala e delle Sale Pergolesiane, per poi accedere alla seconda parte della visita, più tecnica, relativa al Palcoscenico, alla Graticcia e alla Sartoria.

Per tutto il tour, i gruppi in visita saranno accompagnati dal personale del Teatro e avranno modo di incontrare il personale tecnico per un approfondimento sui mestieri che vi si svolgono all’interno.

Per partecipare sarà necessario prenotarsi presso la Biglietteria del Teatro: da mercoledì a sabato 22 novembre (dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30 - tel. 0731 206888) o direttamente domenica mattina (solo di persona).

Domenica mattina, in occasione dell’apertura straordinaria della biglietteria, sarà possibile acquistare i biglietti dell’opera “Les Contes d’Hoffmann” di Jacques Offenbach, un titolo mai rappresentato a Jesi, che sabato 29 novembre alle ore 20,30 e domenica 30 novembre alle ore 16 chiuderà la 47^ edizione della Stagione lirica di tradizione, ed inoltre i biglietti per il XIV FESTIVAL PERGOLESI  SPONTINI che proporrà dal 5 al 20 dicembre numerosi eventi di musica, cinema e letteratura (da Chaplin alla musica di Vivaldi, Chopin e Spontini, dalle improvvisazioni jazz ai Beatles, con Malika Ayane, Valerio Massimo Manfredi, Tiziano Scarpa e l’Accademia Barocca de I Virtuosi Italiani).

{gallery}/galleriearticoli/NEWS/jesiteatro{/gallery}


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.