L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Violino al castello

di Roberta Pedrotti

A. Vivaldi 

Concerti per violino VII “Per il castello”

Alessandro Tampieri, primo violino solista

Ottavio Dantone, concertatore al cembalo

Accademia Bizantina

Vivaldi Edition, volume 62

registrato a Bagnacavallo (RA) nell'aprile 2019

CD Naïve 2019, 7078

Seppure incompleta  - manca, per esempio, un ghiottissimo concerto intitolato Il mare tempestoso - la racconta dei concerti vivaldiani della collezione del Conte Collalto è di grandissimo interesse. Testimonia la piena maturità del compositore, giacché la vendita delle partiture sarebbe avvenuta pochi mesi prima della sua morte, in una selezione compatta di concerti di altissima qualità, sia per l'impegno virtuosistico, sia per la qualità dell'invenzione e dello sviluppo. 

La scrittura si fa ariosa, sembra acquistare uno spazio nuovo, una leggerezza sapiente, che nel disegno melodico condensa l'alta dottrina del compositore nelal condotta delle parti, nel trattamento dei temi, nell'articolazione delle armonie (che Vivaldi esplora con sguardo limpido nell'alternanza degli impianti in modo maggiore e minore), nell'equilibrio rapinoso e intrigante dei chiaroscuri. Il riflettore è inevitabilmente puntato sull'archetto di Alessandro Tampieri, solista di impeccabile nitore e ottimo controllo del vibrato, capace di rendere con nobile disinvoltura, vera e propria "sprezzatura", le pieghe preziose del fraseggio vivaldiano assecondandone le dinamiche espressive, la spontaneità apparente e seduttiva del porgere, la varietà sottile e sofisticata del bagaglio d'affetti.

Tutto in un ben calibrato intreccio dialettico e dialogico con tutto l'ensemble dell'Accademia Bizantina e con il basso continuo discreto ma non banale sviluppato sotto la guida di Ottavio Dantone, concertatore al cembalo. Il protagonismo crescente degli archi e del solista rispetto al continuo non rinnega, infatti, l'importanza di ogni elemento, come in un tessuto lieve e pregiato tessuto fra veli e merletti che si combinano con eleganza ed equilibrio, senza sovrapporsi in ridondanza leziosa.

 


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.