L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Comunicazioni dalla direzione del Maggio Musicale Fiorentino

 

Con riferimento all’annuncio dello sciopero indetto dalle rappresentanze sindacali aziendali FISTEL-CISL e SLC CGIL del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino per il giorno 28 gennaio 2015 dalle ore 20 alle ore 21 (per il personale impegnato nello spettacolo I Puritani, l’ultima ora della prestazione lavorativa per gli altri lavoratori), il Presidente e il Sovrintendente della Fondazione Maggio Musicale Fiorentino precisano quanto segue:

  • come già comunicato dal Sovrintendente a tutti i lavoratori, il pagamento delle spettanze relative al mese di dicembre e alla tredicesima mensilità del 2014 avverrà lunedì 26 gennaio;

  • la ricapitalizzazione della Fondazione costituisce un impegno già preso nelle sedi istituzionali opportune dal Comune di Firenze ed è, altresì, uno dei pilastri portanti del Piano Triennale di Risanamento 2014/2016 approvato congiuntamente dai Ministri dell’Economia e dei beni Culturali e registrato dalla Corte dei Conti nell’autunno scorso;

  • quanto ai livelli occupazionali, essi sono previsti dallo stesso Piano Triennale di Risanamento e, pertanto, non passibili di ulteriori cambiamenti, costituendo un impegno inderogabile preso dalla Fondazione, secondo quanto richiesto dalla L 112/2013, a seguito della firma del Nuovo Contratto Integrativo Aziendale firmato con tutte le OOSS già il 7 gennaio 2014;

  • la comunicazione della programmazione della 78^ edizione del Maggio Musicale Fiorentino avverrà secondo tempi e modalità già decisi dal Sovrintendente e concordati con il Presidente della Fondazione, una volta che il Consiglio di Indirizzo avrà approvato la proposta del Sovrintendente.


Registrati e ricevi gli aggiornamenti

Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.