L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

juan Diego Florez

Pubblico in delirio per la replica di Werther

Leggi la recensione della prima

Applausi a non finire per il grande tenore peruviano Juan Diego Flórez protagonista del ruolo del titolo del Werther di Jules Massenet in scena al Comunale di Bologna per la stagione 2016. Per la recita pomeridiana del 18 dicembre il celebre tenore è stato "costretto" a concedere il bis dell'aria più famosa "Pourquoi me révellier" poiché il pubblico non cessava di applaudire, accompagnando l'entusiasmo con il battito dei piedi e urla di approvazione. Una prassi non usuale che accompagna soltanto alcune memorabili esecuzioni che si contano sulla punta delle dita. Florez - che ha debuttato in questo ruolo proprio al Comunale lo scorso venerdì 15 dicembre - ha ceduto alle pressanti richieste del pubblico e dopo un cenno al direttore Michele Mariotti ha ricominciato l'aria cui ha fatto seguito un'altra acclamazione prolungata della platea.

Werther, nella una nuova produzione firmata dalla regista Rosetta Cucchi, sarà in scena al Teatro Comunale di Bologna sino al 23 dicembre.

 


Vuoi sostenere L'Ape musicale?
Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Brescia.
Registrazione n. 1/2015 del 26/01/2015
© 2015 L'ape musicale. Tutti i diritti riservati

ATTENZIONE

Questo sito fa uso esclusivamente di cookie tecnici, ma alcune applicazioni possono prevedere cookie di terze parti.

Proseguendo nella navigazioni acconsenti all'utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni: Informativa sulla privacy

RECENSIONI  INTERVISTE NEWS 

TV RADIO e STREMING

VIDEO  TERZA PAGINA CORSI e CONCORSI 

CONTATTI

 

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.