L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Fra filosofia e scienze

Tre grandi pensatrici del Novecento, Simone Weil, Hannah Arendt e Agnes Heller, raccontate da Laura Boella, docente di Filosofia Morale all’Università degli Studi di Milano, e la pedagogista e scienziata italiana Maria Montessori, in un ritratto di Battista Quinto Borghi, Presidente della Fondazione Montessori Italia. Sono dedicate a importanti figure femminili del sapere le due lezioni che, nella Giornata Internazionale dei diritti della donna, aprono la settimana di “#maestri”, il programma di Rai Cultura condotto da Edoardo Camurri e realizzato all’interno della collaborazione tra Ministero dell’Istruzione e Rai, in onda da lunedì 8 a venerdì 12 marzo alle 15.25 su Rai3 e alle 17.40 su Rai Storia. 

Martedì 9 marzo, Piergiorgio Odifreddi, logico, matematico e divulgatore scientifico, esplora il talento dei grandi matematici, le caratteristiche uniche del loro genio e le scoperte più avvincenti a cui hanno legato il loro nome, mentre la storica e giurista Eva Cantarella, già docente di Istituzioni di Diritto romano e Diritto greco antico all’Università Statale di Milano, parla di educazione ai tempi di Sparta e Atene.  

I #maestri di mercoledì 10 marzo sono il filologo e linguista Luca Serianni, professore emerito di Storia della lingua italiana presso l'Università La Sapienza di Roma, che racconta il rapporto tra patria e poesia e come i poeti hanno cantato l'Italia, da Dante a Pasolini fino ai cantautori; e Marino Niola, professore di Antropologia presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, che approfondisce il mito di don Giovanni, ovvero la seduzione a partire da Zeus per finire alle app.

Nella prima lezione di giovedì 11 marzo, la storica dell’arte Maria Grazia Messina, già docente presso le università di Venezia e di Firenze, si chiede se l’arte può essere anche ambientalista e se un’opera potrà mai salvare il pianeta Terra malato; a seguire Paolo Balboni, professore di Didattica delle lingue straniere moderne all’Università Ca’ Foscari di Venezia, spiega cosa vuol dire sapere una lingua.

Chiudono la settimana, venerdì 12 marzo, Barbara Henry, filosofia politica presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che prova ad ampliare la definizione di essere umano alla luce delle scoperte scientifiche e tecnologiche attuali, e Anna Maria Testa, esperta di comunicazione con una lunga carriera nel mondo della pubblicità, che analizza i meccanismi in gioco quando si prendono decisioni nei momenti più difficili.


Registrati e ricevi gli aggiornamenti

Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.