L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Minkus nel segno di Hilaire e Baryshnikov

Leggi la recensione dello stesso spettacolo Roma, Don Chisciotte, 17/11/2017

L’omaggio di Rai Cultura al balletto classico prosegue con il “Don Chisciotte” in onda domenica 15 dicembre alle 10.00 su Rai5, per il ciclo “Domenica all’opera”. Lo spettacolo proposto ha aperto la stagione di balletto 2017 – 2018 del Teatro dell’Opera di Roma e porta la firma di due grandi nomi: il coreografo Laurent Hilaire, étoile parigino attuale direttore artistico dello Stanislavsky Ballet di Mosca e Mikhail Baryshnikov, un mito della danza, autore della versione originale per l’American Ballet Theatre. Tra gli interpreti principali Isaac Hernández, principal dancer dell’English National Ballet e vincitore del prestigioso “Prix Benois de la Dance”. Istituito dall'Associazione Internazionale della Danza nel 1991, il premio viene assegnato ogni anno da una giuria che annovera importanti personalità del balletto. Accanto ad Hernández, sul palco danza Iana Salenko principal dancer dello Staatsballett di Berlino. Con loro Étoiles, Primi Ballerini, Solisti e Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma danzano sulle scene pop e con i costumi dal sapore fumettistico firmati da Vladimir Radunsky. Con la direzione musicale del Maestro David Garforth. La regia tv è di Alessandra De Sanctis. Il dicembre di Rai Cultura proseguirà nel segno di Čajkovskij con “Lo schiaccianoci” messo in scena nel 2012 al Teatro La Fenice (in onda domenica 22) e “Gli stivaletti” allestito al Teatro Lirico di Cagliari nel 2014 (in onda domenica 29). L’omaggio si conclude con la prima tv del balletto “La bella addormentata nel bosco”, messo in scena al Teatro alla Scala nel giugno 2019 con Polina Semionova e Timofej Andrijashenko, con cui Rai5 festeggerà l’ultimo dell’anno martedì 31 dicembre alle 21.15.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.