L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Indice articoli

 

VERDI OFF

19 settembre - 18 ottobre 2020

V edizione

Stimolare, creare e condividere un’atmosfera festosa che abbracci ed emozioni contagiosamente chi vive e chi visita le terre del Maestro in occasione del Festival Verdi. Questo l’obiettivo di Verdi Off, la rassegna di appuntamenti collaterali al Festival Verdi a ingresso libero, quest’anno alla sua V edizione, curata da Barbara Minghetti, che il Teatro Regio di Parma realizza con il Comune di Parma e con il sostegno dell’Associazione “Parma, io ci sto!”

Spettacoli, concerti, mostre, installazioni, dj-set, incontri, film, progetti speciali: dal 19 settembre al 18 ottobre 2020, per portare il Festival nelle strade, nelle piazze, nelle case, condividere l’emozione di ritrovarsi nel nome di Verdi e diffondere la grandezza e la passione dell’uomo e dell’artista in modo lieve, giocoso e aperto, anche in luoghi in cui la musica è solo apparentemente distante o irraggiungibile.

Il programma completo di Verdi Off sarà annunciato in primavera, ma sono già noti i titoli delle tre call Verdi Off wants you! indette quest’anno, per invitare pubblico e artisti a divenire protagonisti della rassegna, e il progetto speciale di questa edizione Censurato.

CENSURATO

La V edizione di Verdi Off dà spazio e corpo alla danza con una creazione commissionata dal Festival Verdi in prima assoluta a Ron HowellCensurato in programma al Ponte Nord di Parma (20, 24, 25, 26, 27 settembre, 1, 2, 3, 4 ottobre 2020, ore 21.00). “Io non ho nulla da nascondere. In casa mia vive una Signora libera indipendente... Né io, né Lei dobbiamo a chicchessia conto delle nostre azioni... io reclamo la mia libertà d’azione, perché tutti gli uomini ne hanno diritto, perché la mia natura è ribelle a fare a modo altrui”.Così scriveva Giuseppe Verdi all’amico Antonio Barezzi nel 1852. È proprio la libertà il tema centrale del nuovo progetto di Verdi Off. Un’occasione per sperimentare un percorso multidisciplinare che darà vita a uno spettacolo di teatro/danza in cui la musica di Verdi scandirà ritmi e movimenti.

VERDI OFF WANTS YOU!

Partecipa alla Verdi Street Parade!

Sei un musicista, un attore, un danzatore, un creativo? Proponi la tua performance ispirata a Giuseppe Verdi e diventa protagonista, da solo o col tuo gruppo, della parata verdiana che darà il via alla nuova edizione di Verdi Off!

Hai un pianoforte? Ospitaci!

Apri le tue porte alla musica di Verdi Off e metti a disposizione il tuo pianoforte per ospitare a casa tua uno dei Recital in salotto con i giovani cantanti del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma!

Verdi Off call to artist

Immagina una creazione, un’installazione, un progetto artistico ispirato alle opere del Festival Verdi che respiri con lo spazio urbano. Invia la tua proposta entro il 15 aprile 2020 e daremo forma al tuo progetto! All’artista selezionato € 5.000 per realizzare la propria opera!

Per ulteriori informazioni e partecipare alle call: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.