L’Ape musicale  

rivista di musica, arti, cultura

 

   

Shakespeare, Ottavia Piccolo e Marco Paolini

SABATO 3 APRILE

W. Shakespeare, La commedia degli equivoci (La giornata degli sbagli, 1979)

ore 16:38

Regia teatrale Giovanni Pampiglione, regia televisiva Massimo Scaglione, adattamento e musiche Sergio Liberovici, scene Carlo Giuliano, costumi Santi Migneco, con Beppe Tosco, Giorgio Lanza, Aldo Turco, Laura Panti, Valeriano Gialli (1979)

7 minuti

ore 21:15

Una serie di appuntamenti teatrali, in onda dal 3 aprile ogni sabato in prima serata su Rai5, che vedono protagonista Ottavia Piccolo, una delle attrici più amate della scena italiana, e che rendono conto del suo ormai decennale sodalizio con il drammaturgo Stefano Massini: un cammino teatrale condiviso che ha raccontato alcune delle più acute emergenze civili, sociali e politiche del nostro presente. Ad aprire il ciclo – sabato 3 aprile alle 21.15 su Rai5 – è il film "7 minuti" diretto e interpretato da Michele Placido. Al fianco di Ottavia Piccolo, nel cast anche Cristiana Capotondi, Ambra Angiolini, Fiorella Mannoia. Una azienda tessile viene acquisita da una multinazionale estera. La nuova proprietà sembra intenzionata a non effettuare licenziamenti ma chiede alle operaie di firmare una particolare clausola che prevede la riduzione di 7 minuti dell’orario di pranzo. Lo sviluppo del dibattito fra le operaie porterà ognuna di essa a una fase di profonda riflessione.

Personaggi in cerca d'attore Anna Piscopo

ore 22:43

Anna Piscopo, 29 anni, di Bari, è venuta a Roma con il sogno di diventare un'attrice. Dopo il diploma alla Silvio d'Amico e i primi successi al teatro, oltre che un'ottima attrice è diventata anche un'autrice di talento. Propone nel monologo un testo surreale e grottesco di Annibale Ruccello.

DOMENICA 4 APRILE

Nel tempo degli Dei - Il calzolaio di Ulisse

ore 16:07

Marco Paolini rovescia la prospettiva sul mito di Ulisse: non più scaltro avventuriero ma uomo pronto al sacrificio più grande pur di compiere il proprio destino.

Personaggi in cerca d'attore Anna Piscopo

ore 18:06

Anna Piscopo, 29 anni, di Bari, è venuta a Roma con il sogno di diventare un'attrice. Dopo il diploma alla Silvio d'Amico e i primi successi al teatro, oltre che un'ottima attrice è diventata anche un'autrice di talento. Propone nel monologo un testo surreale e grottesco di Annibale Ruccello.


 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.