L’Ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder galleriearticoli/2015/NEWS/lafoce2015 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Indice articoli

[sigplus] Critical error: Image gallery folder galleriearticoli/2015/NEWS/lafoce2015 is expected to be a path relative to the image base folder specified in the back-end.

Musica nell'Eden toscano


La Foce ospiterà la 27esima edizione di Incontri in Terra di Siena, il Festival di Musica da Camera che riunisce musicisti di alto calibro da tutto il mondo:
John Eliot Gardiner, Ian Bostridge, Julius Drake, Alessio Bax, Lucille Chung, Borromeo Quartet, Ettore Causa, Domenico Nordio e il direttore artistico Antonio Lysy

Sabato 25 – Venerdí 31 Luglio 2015
La Foce, Val d’Orcia, Toscana
www.itslafoce.org


‘Uno degli avvenimenti più piacevoli dell’estate toscana’
Financial Times

Considerato dal quotidiano inglese “The Telegraph” una delle dieci più belle destinazioni per il turismo culturale, Incontri in Terra di Siena si svolgerà dal 25 al 31 Luglio nella bellissima tenuta di La Foce e in altre cittadine della Val d’Orcia.
Giunto alla sua 27esima edizione, l’annuale Festival musicale costituisce una splendida occasione d’incontro per musicisti provenienti da tutto il mondo per ricordare la memoria di Antonio Origo e di sua moglie Iris, l’autrice angloamericana di Guerra nella Val d’Orcia. Quest’estate ritornano personalità di spicco come Ian Bostridge, Julius Drake, John-Eliot Gardiner, Borromeo String Quartet, Ettore Causa, Domenico Nordio a cui si affiancheranno nuovi ospiti come Alessio Bax e Lucille Chung.
Gli splendidi palazzi e i verdi giardini di una delle più belle tenute toscane, assieme ai meravigliosi castelli e le antiche chiese della Val d’Orcia faranno da cornice al Festival musicale che si svolgerà dal 25 al 31 luglio.
Il programma del Festival, a cura del violoncellista di fama internazionale Antonio Lysy, nipote di Antonio Origo, prevede una lunga serie di concerti di musica dacamera e vocale, accompagnati da imperdibili eventi a cominciare da mostre d’arte e conferenze fino alla degustazione di deliziosi vini nostrani.
Ad aprire l’edizione estiva 2015, John Eliot Gardiner e la sua Accademia Monteverdiana. A conclusione del suo seminario, Gardiner e il suo gruppo di talentuose voci emergenti presenteranno un’attesa performance dei Madrigali di Monteverdi.
La sera seguente, il tenore inglese Ian Bostrdge e il pianista Julius Drake eseguiranno il celebre ciclo di lieder di Schubert: “Winterreise” (Viaggio di Inverno). La loro performance sará accompagnata dal nuovo libro di Ian Bostridge “Schubert, Il viaggio d’inverno: anatomia di un’ossessione”, per il quale il tenore inglese ha finora riscosso ottime recensioni.
I Borromeo String Quartet ritornano in Italia per il loro 25esimo anniversario con un repertorio che spazia dalle fughe di Bach agli ultimi quartetti per archi di Beethoven. Questi ultimi rappresentano non solo i suoi ultimi lavori ma testimoniano anche la sua totale padronanza del genere, sviluppato dai suoi predecessori Haydn e Mozart. Questo programma si pone come continuazione del percorso cominciato l’anno scorso dai Borromeo String Quartet con l’esecuzione completa dei quartetti di Bartók.
Infine, Alessio Bax e Lucille Chung presenteranno una selezione di brani per pianoforte a quattro mani di Mendelssohn, Poulenc, Ravel e Piazzolla. Il programma comprenderá anche la tormentata Fantasia in fa minore di Schubert.

{gallery}galleriearticoli/2015/NEWS/lafoce2015{/gallery}


Registrati e ricevi gli aggiornamenti

Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.