L’Ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

Il magazine della Toscanini on line e cartaceo

VAI ALLA PAGINA UFFICIALE del MAGAZINE

La pandemia ha provocato una profonda ferita anche al mondo della musica dal vivo e del teatro, primi settori produttivi a chiudere e tra gli ultimi a riaprire. Nell’aprile 2021, dopo la prolungata chiusura delle sale, le attività sono ripartite con il pubblico in presenza, anche se ogni giorno dobbiamo fare i conti con un tessuto sociale disorientato e disgregato, che rischia di allontanarsi pericolosamente dalle occasioni di consumo culturale, non avvertendone più il bisogno con sufficiente consapevolezza. Ciò ha iniziato a colpire anche le fasce che avevano maggiore consuetudine con i luoghi e le occasioni della cultura; si tratta evidentemente di un drammatico rischio sociale, che si somma a quello delle moltitudini che ancora vi restavano del tutto estranee. La fruizione della musica, il bisogno di arte e il consumo di cultura non devono essere considerati accessori o accidentali privilegi del destino riservati a pochi, ma l’espressione basilare di quella consapevolezza che è alla base di ogni convivenza sociale e che deve essere un diritto universale di tutti i cittadini. Con La Toscanini per tutti | La Musica necessaria, anche attraverso questo magazine bimestrale, abbiamo inteso la ferma volontà di moltiplicare le possibilità di fruizione culturale per il più vasto numero possibile di persone, cercando di cogliere i molteplici profili di un pubblico che – oggi più che mai – non può essere soltanto quello dei cosiddetti “appassionati”, e soprattutto di individuare e neutralizzare gli ostacoli che impediscono un più diffuso contatto con le occasioni del servizio culturale. In quest’ottica, al centro dello spirito e delle azioni strategiche de La Toscanini, vi è il vasto e innovativo programma della Community Music, costruito in sintonia con le linee-guida di sviluppo sostenibile, inclusione e integrazione sociale tracciate dall’Agenda 2030. Il programma, che si svilupperà nelle prossime stagioni in misura sempre più evidente e articolata, sarà presentato in anteprima il 25, 26 e 27 marzo e intende porre la musica a servizio della comunità e della società, come elemento necessario, primario e qualificante, pienamente accessibile, in grado di generare buone prassi culturali, frutto di un dialogo virtuoso tra territorio e cittadini, pubblico e privato, con finalità indirizzate a favorire il dialogo, l’inclusione e l’integrazione culturale.

Alberto Triola
Sovrintendente e Direttore Artistico La Toscanini

SCARICA il PDF

LEGGI ONLINE


Registrati e ricevi gli aggiornamenti

Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



 

 

 
 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.