L’ape musicale

rivista di musica, arti, cultura

 

.

 

 

 

 

Umberto Angelini al Grande per i prossimi 5 anni

UMBERTO ANGELINI

CONFERMATO SOVRINTENDENTE

E DIRETTORE ARTISTICO DEL TEATRO GRANDE

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione del Teatro Grande, riunitosi in data odierna, ha scelto di riconfermare per i prossimi 5 anni l'incarico di Sovrintendente e Direttore Artistico al Dott. Umberto Angelini. Un segno di apprezzamento per il suo operato e la conferma della volontà di proseguire il percorso di eccellenza avviato dalla Fondazione in questi anni.

In questi anni il Dott. Angelini ha disegnato e costruito la rinascita del Teatro Grande trasformandolo in un Teatro di Tradizione orgoglioso della sua storia, ma capace di essere al centro della scena contemporanea.

Sotto la sua gestione il numero degli spettatori è quadruplicato e sono tanti i giovani che oggi frequentano le sale del Massimo cittadino (circa il 30%), il patrimonio netto è aumentato del 226%, il volume delle entrate complessive della Fondazione è aumentato del 171% ed è stata avviata una importante politica di turismo culturale che ha aperto il Teatro anche in orario extra spettacolo, incrementando quindi il numero di visitatori del 117%. Inoltre negli ultimi anni il Dott. Angelini ha messo in campo risorse e capacità per creare una connessione forte tra il Teatro Grande e il tessuto sociale, offrendo occasioni di cultura a coloro che versano in condizioni di svantaggio e trasformando il Teatro e le sue attività in uno strumento di cambiamento per la comunità, di miglioramento della qualità della vita.

Una percorso che sia il pubblico sia la critica hanno riconosciuto e premiato (Premio Danza&Danza 2011,

Premio Abbiati per la Scuola 2013 per lo spettacolo Brimborium!, Premio “Filippo Siebaneck” 2013 per la

Festa dell’Opera, Premio Franco Enriquez 2019 per la direzione artistica di Teatri e Festival).

Con questa scelta il Consiglio di Amministrazione ha ribadito la fiducia nel dott. Angelini come guida competente e sicura anche per affrontare le difficili sfide poste dall’emergenza sanitaria in corso.


Vuoi sostenere L'Ape musicale?

Basta il costo di un caffé!

con un bonifico sul nostro conto

o via PayPal

 



Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.